Forex Trading Italia
07 luglio 2015

7 luglio 2015: è il giorno della proposta di Tsipras, nel frattempo l'euro scende

L'euro è in calo contro le altre valute anche in virtù dell'incertezza derivante dall'attesa per la proposta di Alexis Tsipras, che dovrebbe arrivare oggi di fronte all'UE.

EUR / USD

L'euro torna a scendere dopo essere risalito appena in seguito all'apertura in gap di ieri. Oggi c'è da tenere presente che si attende la proposta del premier greco Tsipras, che secondo alcuni sarà convincente, secondo altri no.

Hollande e la Merkel (il primo in maniera più entusiasta della seconda) hanno fatto sapere che le porte sono ancora aperte e che si potrà ancora continuare a trattare. Il punto principale è che ci sono ancora delle divergenze e, benché nel referendum in Grecia sia prevalso il "no", le convinzioni dell'Eurozona rimangono le stesse, così come quelle di Atene.

Sarà una giornata particolare durante la quale ci aspettiamo un euro ancora in calo contro le altre valute proprio per l'incertezza della situazione greca ed europea in generale.

7-luglio-2015-analisi-valute-eur-usd

EUR / GBP

L'euro scende notevolmente anche contro la sterlina britannica. Se guardiamo al grafico qui sotto e a quello qui sopra, con il dollaro USA, notiamo un movimento simile. Anche per questa coppia di valute ci attendiamo un calo almeno fino a che non sarà chiarita la situazione ellenica (a patto che sia chiarita in maniera positiva).

7-luglio-2015-analisi-valute-eur-gbp

GBP / USD

La sterlina scende contro il dollaro americano, indubbiamente anche a causa della situazione greca. Considerando che, in linea generale, l'economia britannica sta andando meglio rispetto a quella del resto d'Europa, il calo è meno accentuato.

Per l'operatività sul cable di oggi, potremmo anche attenderci un movimento in range compreso tra 1.54 e 1.56 , che sono un po' i due valori agli estremi che abbiamo visto ieri.

7-luglio-2015-analisi-valute-gbp-usd

USD / JPY

Il dollaro sale contro lo yen giapponese e ora si trova attorno ad un valore di 122. Per la sessione di oggi potremmo attenderci un'ulteriore salita, con resistenza attorno al valore di 123.5 , che è il massimo toccato sul finire della settimana scorsa.

7-luglio-2015-analisi-valute-usd-jpy

Autore: Gino Topini

Lascia il tuo commento su "7 luglio 2015: è il giorno della proposta di Tsipras, nel frattempo l'euro scende"

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.

Per approfondire: