Forex Trading Italia
06 agosto 2012

Analisi valute e notizie economiche, 6 agosto 2012

Analisi valute e notizie economiche per il dollaro USA per il giorno 6 agosto 2012, vediamo le ultime novità.

Il rally dell'euro, iniziato la scorsa settimana, potrebbe finire già durante questa settimana in seguito al fatto che la Banca centrale europea potrebbe iniziare un nuovo lavoro al fine di alleviare la pressione sulla regione, cosa che potrebbe alla fine spingere gli investitori a cercare altre valute interessanti su cui investire.

Analisi valute euro

L'euro è salito sul finire della scorsa settimana sui segnali che le autorità europee possono essere vicine al riavvio di un programma per acquistare obbligazioni spagnole ed italiane al fine di ridurre i costi finanziari dei singoli paesi. L'euro è salito infatti a quota 1,2387 contro il dollaro.

Il miglioramento del clima sui mercati ha fatto salire anche il dollaro australiano, il peso messicano e il rand sudafricano, che hanno dei tassi di interesse più attraenti e si trovano in paesi con delle prospettive di crescita migliori.

Il trading in valute nei confronti dell'euro potrebbe continuare ancora nei prossimi giorni, anche se sui mercati pesano le crescenti aspettative che le banche centrali di tutto il mondo sono pronte per iniziare a stampare nuovamente carta moneta.

Nel frattempo, per l'euro la più grande incertezza è se il debito dei governi italiano e spagnolo possa dovesse salire ancora e spingere i paesi a chiedere aiuti alla BCE. Il mercato sembra fare fatica a digerire le reali implicazioni delle recenti decisioni della BCE.

Analisi valute dollaro

Nel frattempo, il numero uno della Federal Reserve, Ben Bernanke, parlerà ai partecipanti al mercato, che andranno a prestare particolare attenzione ad eventuali indizi circa un possibile acquisto di obbligazioni a tassi di interesse più bassi, oltre che la spinta verso lo stimolo dei prestiti bancari.

Analisi valute yen giapponese e dollaro australiano

Altrove nel mondo, sia la Banca del Giappone che la Reserve Bank of Australia terranno le loro riunioni di politica durante questa settimana. Le autorità giapponesi hanno espresso delle preoccupazioni sulle esportazioni del paese, che hanno risentito della forza dello yen. Per quanto riguarda la RBA, invece, si prevede che il tasso di interesse rimarrà invariato al 3,5% .

Come investire nel Forex

Per investire ora nel Forex e guadagnare denaro, confronta i conti Forex!

Autore: Gino Topini

Lascia il tuo commento su "Analisi valute e notizie economiche, 6 agosto 2012"

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.

Per approfondire: