Forex Trading Italia
26 settembre 2012

Analisi Valute Euro: la nostra moneta in difficoltà

Nell'ultima Analisi Valute per l'Euro vediamo che la nostra moneta è in forte difficoltà.

L'euro è rimasto stabile nei confronti del dollaro durante le prime ore della giornata di oggi dato che i rialzi sono stati frenati dalla preoccupazione per l'esitazione della Spagna nel chiedere ufficialmente un piano di salvataggio.

L'euro non sale a causa della situazione in Spagna

Il mercato ha mantenuto la sua attenzione verso la situazione in Spagna soprattutto dopo che i manifestanti si sono scontrati con la polizia a Madrid nella giornata di ieri, in risposta alla notizia che il governo spagnolo ha preparato una nuova serie di misure di austerità, molto impopolari, per il bilancio del 2013, che sarà annunciato domani.

L'euro si è mantenuto al limite di 1,2899 dollari, non lontano dal valore di ieri a quota 1,2886 dollari, il più basso dal 13 settembre scorso. La domanda di euro da parte di alcuni operatori del mercato, magari colti di sorpresa dal recente rally della nostra valuta, ha dato un po' di sostegno alla nostra valuta, ma si teme che i guadagni possano essere limitati nel breve termine. Qualsiasi aumento dell'euro a livelli superiori a quota 1.30 contro il dollaro, è probabile che sia di breve durata.

Contro il biglietto verde, l'euro dovrebbe trovare un buon supporto a dei livelli intorno a quota 1,28 , mentre se questo valore dovesse essere violato, allora la situazione di rialzo è praticamente finita e l'euro potrebbe iniziare la sua caduta verso quota 1,25.

Euro - Yen, la situazione attuale

Relativamente al rapporto di cambio tra EUR e JPY, la moneta unica avrà probabilmente delle difficoltà a rimanere al di sopra dei 100 yen. Al momento, contro la valuta giapponese siamo di qualche centesimo al di sopra di questo valore ma le attese sono per un calo. Un livello di supporto possibile per l'euro contro lo yen è vicino a quota 100,14, il 38,2 per cento del ritracciamento di Fibonacci del rialzo che è durato dalla fine di luglio fino a metà settembre.

Autore: Gino Topini

Lascia il tuo commento su "Analisi Valute Euro: la nostra moneta in difficoltà"

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.

Per approfondire: