Forex Trading Italia
07 novembre 2017

Broker per Investire in Bitcoin: i migliori 2017 e 2018

Vuoi investire in Bitcoin e sei alla ricerca di un broker serio con cui poter aprire e chiudere posizioni? Ti forniamo una lista dei migliori broker per investire con questa criptovaluta.

Come anche per le valute Forex, per investire con i Bitcoin è necessario avere un conto di trading aperto presso un broker che permetta di operare su questa valuta virtuale.

Migliori broker italiani per investire con i Bitcoin, affidabili e sicuri

#
Broker
Info
Apri un conto
1
Affidabile, Veloce, Sicuro
Piattaforme: Webtrader, Windows Trader
25 €
Deposito min: 0 EUR
2
Logo iForex
Licenza: CySEC
Recensione iForex
Leva fino a 400:1, App per Trading Mobile, Varie Promozioni
Piattaforme: Webtrader, FXnet, iForex Mobile Trading
40 €
Deposito min: 100 EUR
3
Logo Markets.com
Licenza: MiFID, CySEC,FCA
Recensione Markets.com
Preciso, Rapido, Mobile Trading
Piattaforme: MT4, MarketTrader
2000 €
Deposito min: 100 USD

Broker Bitcoin: il confronto

Plus500

Plus500 offre la possibilità di investire in Bitcoin sia dalla sua piattaforma di webtrading che da quella scaricabile ed installabile sul computer, oltre che ovviamente da smartphone. La leva usata daPlus500 per i Bitcoin è di 13:1 e il margine iniziale è del 8% , è possibile entrare nel mercato sia short che long.

Volendo, si può fare trading anche il sabato e la domenica.

eToro

Una delle più note piattaforme di trading in assoluto, oltre che la prima a far diventare il forex un affare sociale, eToro permette anche di investire in Bitcoin sia in maniera autonoma che copiando altri trader. La cosa bella della piattaforma di eToro è che c'è un newsfeed dove poter leggere le ultime notizie su questa valuta virtuale, oltre che le impressioni di altri utenti ed investitori.

Con il tag "$BTC" sarà possibile dire la propria (meglio se in inglese) e condividere le idee che si hanno sul possibile movimento futuro di questa coppia di valute.

La leva finanziaria massima è di 5:1 (altre opzioni sono 1:1 e 2:1), l'investimento minimo è 25 dollari mentre quello massimo corrisponde al valore del proprio saldo di conto. E' possibile investire sia in acquisto che in vendita di Bitcoin.

Bitstamp

BitStamp è uno dei servizi di scambio Bitcoin con il maggior volume di transazioni, secondo BitcoinCharts. È possibile acquistare Bitcoin pagando in dollari americani (USD) o vendere Bitcoin e avere dollari. BitStamp permette di scambiare solo BTC / USD, non è possibile investire euro e sterline britanniche, né nessun'altra valuta. Depositando in euro, ad esempio, i fondi verranno prima convertiti in dollari (guarda il tasso di cambio euro dollaro) prima di essere depositai sul conto BitStamp. Non vi è alcun investimento minima e non c'è leva.

BitStamp non è un'azienda regolamentata, cosa tuttavia non rara per le imprese che operano solo con i Bitcoin perché l'industria è ancora relativamente nuova e i regolamenti devono ancora essere elaborati dalle autorità competenti. L'azienda è registrata nel Regno Unito, ha uffici anche in Lussemburgo e negli Stati Uniti, ed è conforme alle norme britanniche antiriciclaggio.

FXOpen

FXOpen è un nome ben noto nel mercato del forex. Il broker è registrato e regolamentato in Nuova Zelanda. FXOpen offre una varietà di opzioni di deposito e di prelievo conto: carte di debito, carte di credito, Skrill, Neteller e Payza. Inoltre, la società accetta anche tre criptovalute per il deposito e il prelievo: Bitcoin, Litecoin e Namecoin.

FXOpen offre un account specifico per investire in Bitcoin, ovvero MT4 Crypto. Il deposito minimo è di 10 dollari e c'è una piccola quota da pagare, una tantum, pari allo 0,25% del deposito effettuato.

Una volta aperto il conto, è possibile investire in Bitcoin scegliendo di acquistare con 50 coppie di valute forex. Si possono anche facilmente trasferire fondi tra il crypto conto Bitcoin e il conto forex che si ha con questo stesso broker, anche se questo processo può richiedere fino a un paio d'ore e ha un costo di 1 dollaro.

AvaTrade

AvaTrade è un broker forex registrato in Irlanda, a Dublino, e regolamentata dalla Banca Centrale d'Irlanda. Il deposito minimo per aprire un conto è di 100 euro. È possibile utilizzare lo stesso conto forex per commerciare sia le valute classiche che quelle digitali. La società offre attualmente CFD in Bitcoin e Litecoin.

AvaTrade offre una leva forex massima di 20:1 per la negoziazione delle valute virtuali, anche se il rovescio della medaglia è che ci sono spread più elevati. Mentre il broker non addebita commissioni, lo spread parte da 6 euro rispetto al prezzo corrente di mercato.

Uno dei principali svantaggi di AvaTrade è che non è possibile fare trading durante il fine settimana (a differenza di altri broker che invece lo permettono, come eToro, Plus500 e Bitstamp) e questo può portare a mancare importanti movimenti di mercato. Se, in ogni caso, non sareste davanti al computer sabato e domenica, non è un grande problema.

Se sei un broker e vuoi essere inserito in questa pagina, contattaci.