Forex Trading Italia
10 febbraio 2016

Come Fare Trading Online

Come fare trading online in maniera efficiente? Come si può guadagnare denaro dai mercati di investimento senza rischiare troppo?

Fare trading online con successo è una delle possibilità concrete che si hanno di guadagnare la propria indipendenza finanziaria. Investire nei mercati è un'attività in continua crescita, sono sempre più le persone che, vista magari la crisi economica, decidono di "gettarsi" nel trading per guadagnare denaro in maniera costante.

L'obiettivo di chi inizia è solitamente quello di cercare di guadagnare un reddito extra al lavoro che si fa già adesso, in maniera da arrotondare un po'.

Impegno costante e un po' di intraprendenza possono poi portare a guadagnare denaro in maniera più costante, magari con l'obiettivo di riuscire ad arrivare alla già citata indipendenza economica.

Come avere l'indipendenza economica con il trading online

Sicuramente non si riesce a guadagnare nei mercati del trading in poco tempo. Anche i più grandi investitori della storia hanno lavorato anni prima di poter fare il "colpaccio" ed incassare milioni di dollari.

E' per questo motivo che bisogna fare un passo dopo l'altro, iniziando dai conti demo e passando, qualora i risultati fossero positivi, ad investire con denaro reale, anche da solo 100 euro.

Le parole d'ordine sono: studiare, testare, accumulare esperienza.

Studiare gli investimenti

Dai corsi base di Forex fino a quelli più avanzati, dai corsi di trading fino a quelli generali rivolti agli investimenti, studiare prima di investire è importante per sapere che cosa fare, come muoversi e come evitare gli errori.

Conoscere la teoria del Forex, apprendendola magari sui libri, ci permetterà di capire come funziona il mercato, come vengono quotate le valute una di fronte all'altra, perché conviene investire in valute major piuttosto che in quelle esotiche e tanto altro.

E' un po' come studiare per conseguire un titolo di studio: prima di gettarsi nel mercato del lavoro bisogna avere le competenze di base.

Provare il Forex: conto demo o mini conto

Il test pratico è importante per fare un passo in avanti dopo aver studiato. I vantaggi di un conto demo, per iniziare, e la possibilità di investire con i mini conti di Forex (se non sai cosa sono, leggi le domande e risposte sui mini conti), come naturale passaggio successivo, sono le migliori scelte per i principianti degli investimenti.

Il conto demo consente di non rischiare nulla, d'altra parte non permette di avere il corretto approccio psicologico al forex, quello fondamentale per gestire le situazioni sotto stress.

Per questo motivo consigliamo sempre di aprire un mini conto investendo solo il minimo e fare alcune operazioni per capire, con soldi veri (ma pochi, così non si rischia troppo) se il forex può fare per noi. All'inizio, come diciamo sempre, l'obiettivo non è diventare ricchi, ma imparare facendo pratica.

Dai un'occhiata ai broker forex che permettono di aprire i conti partendo da un minimo.

Accumulare esperienza

Abbiamo già detto che è impossibile riuscire a guadagnare tanto denaro entro poco tempo dal momento in cui si inizia ad investire.

L'esperienza si accumula giorno dopo giorno, testando e, perché no, anche sbagliando.

Solo in questa maniera si riesce a capire meglio che cosa fare, che cosa non fare.

Questo concetto vale nel forex, nel mercato azionario, in quello delle commodities, e in generale in qualunque investimento si voglia fare.

Possibilità di fare trading on line

Dall'investimento in azioni (come le azioni di Poste Italiane, quelle di Facebook o quelle della Juventus) fino al forex, dai bond che garantiscono degli investimenti sicuri (tra cui anche i prestiti tra privati), le possibilità di guadagnare denaro sono tante.

Ad esempio è possibile investire 100 euro nel mercato valutario o in azioni per iniziare a "prendere il polso" con il mercato, così come è possibile investire 1.000 euro per chi volesse fare trading con possibilità di maggiori guadagni.

10 passi per iniziare a fare online trading, riepilogo finale

Passo #1. Investire con serietà

Passo #2. Nessuna improvvisazione

Passo #3. Scegliere un buon broker

Passo #4. Aprire un conto demo

Passo #5. Il primo conto reale bisogna aprirlo con poco denaro

Passo #6. Fare esperienza, fissare degli obiettivi non impossibili ma neanche troppo facili da raggiungere

Passo #7. Controllare sempre i rischi che si corrono, fare money management e usare gli stop loss

Passo #8. Perfezionare le pratiche di trading e spingere di più sui mercati in cui si rende meglio

Passo #9. Avere un diario di trading in cui annotare i guadagni, le perdite, le motivazioni che hanno spinto ad aprire una determinata posizione... tutto quello che può essere utile per guadagnare al meglio.

Passo #10. Divertirsi, sempre!

Autore: Gino Topini

Lascia il tuo commento su "Come Fare Trading Online"

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.

Per approfondire: