Forex Trading Italia
20 gennaio 2016

4 Consigli per Diventare un Trader Forex Migliore

Consigli ed indicazioni per diventare un trader forex migliore, per investire con dei risultati migliori e riuscire a guadagnare più denaro.

Come diventare un trader forex di successo? Ci sono dei segreti da conoscere? Ecco alcuni consigli da tenere sempre a mente.

Rimanere aggiornati sulle ultime notizie, sempre

Le notizie economiche e gli eventi globali hanno un impatto importante sulla coppie di valute. Ad esempio, ci sono alcuni annunci di notizie che hanno spinto una coppia di valute al rialzo o al ribasso per 200 pips ed oltre (la decisione di inizio agosto 2015 della BoE di rimanere il rialzo dei tassi di interesse è una di esse).

Ciò significa che, se il mercato dovesse andare contro la posizione aperta, si possono perdere un sacco di soldi. Per andare sul sicuro è necessario essere cauti con le notizie e gli eventi.

La cosa buona è che molti broker Forex danno delle notifiche (spesso via e-mail) quando ci sono notizie importanti di cui tenere conto, tutto quello che bisogna fare è leggere tali avvisi.

Usare un Conto Demo

Un account demo è un conto che ha tutte le caratteristiche di un vero e proprio conto di trading, pertanto se usato in maniera corretta dà la sensazione di stare usando un conto reale.

Prima di iniziare a fare trading con denaro reale è necessario utilizzare un account demo e essere certi di avere pienamente il controllo delle operazioni che si aprono e di quelle che si chiudono.

Parlare di conto demo, in ogni caso, merita diversi approfondimenti, ecco i più importanti:

Fare Forex trading automatico

Diventare un Forex trader diventa difficile se non si ha molto tempo da dedicare al commercio, tranne nel caso in cui si scelga di usare un robot Forex.

Si tratta di software che analizzano il mercato, aprendo e chiudendo posizioni per conto del trader. Tutto quello che bisogna fare è impostare correttamente il programma e rivederne le impostazioni in maniera periodica, per essere sicuri di adattarlo ad eventuali modifiche delle condizioni del mercato.

Essi permettono di investire e guadagnare nel forex anche senza esperienza, ma prima di gettarti a capofitto in uno di essi, ti consigliamo di leggere la nostra guida al forex trading automatico. Inoltre, ricorda che per evitare di perdere tutto quello che hai investito è necessario impostare uno stop loss.

Utilizzare uno spread più piccolo

Se sei un nuovo investitore forex, dovresti evitare di investire in quelle coppie di valute poco volatili e con spread di grandi dimensioni.

Potresti scegliere, ad esempio, coppie di valute che hanno uno spread massimo di quattro pips. La ragione di questo è perché siete ancora nuovi nel mercato e potreste fare errori banali (un po' come i miei 6 errori da principiante forex). Quando si ha uno spread minore si ha la certezza che la coppia di valute sia più volatile, dunque si può più facilmente recuperare da un'eventuale perdita.

In conclusione

Quelli esposti sopra sono alcuni suggerimenti da seguire per poter avere la certezza di essere un buon trader forex. Ricorda anche che devi lavorare molto su di te in termini psicologici, poiché è fondamentale avere fiducia nel proprio sistema di trading e avere la giusta disciplina di commerciare solo quando è il momento giusto.

Autore: Gino Topini

Lascia il tuo commento su "4 Consigli per Diventare un Trader Forex Migliore"

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.

Per approfondire: