Forex Trading Italia

ContoInCreval è sicuro? Opinioni e Recensione 2017

ContoInCreval di Banca Creval è un conto di deposito sicuro per il 2017. Quanto è affidabile Banca Creval? Vediamo le opinioni e le recensioni di questo investimento sicuro.

Tra i vari conti di deposito che si possono aprire per fare degli investimenti sicuri nel 2017 c'è anche ContoInCreval di Banca Creval (Credito Valtellinese). Si tratta di un conto di deposito gestibile solo online che permette di guadagnare denaro investendo liquidità che si ha da parte. ContoInCreval è sicuro? Quali sono le recensioni e le opinioni degli utenti in rete, sui forum o sui blog di settore? Lo andiamo a scoprire in questa recensione ContoInCreval 2017.

ContoInCreval 2017, è sicuro?

La sicurezza è la prima cosa quando si tratta di investimenti, anche perché sono tanti coloro che non adorano rischiare il denaro durante guadagnato a lavoro. Da questo punto di vista, il Gruppo Creval è uno dei più solidi in Italia: ne fanno parte sia il Credito Valtellinese che il Credito Siciliano, due banche ad oggi particolarmente solide ed affidabili.

Inoltre, non bisogna dimenticare che in Italia vige il Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, che garantisce sicurezza e protegge tutti i conti di deposito per importi fino a 100.000 euro.

Quindi, possiamo dire che ContoInCreval è sicuro ed affidabile, a questo punto andiamo a vedere le condizioni del finanziamento.

Caratteristiche ContoInCreval, quanto si guadagna?

Creval permette ad ogni cliente di avere fino a 5 conti di deposito a testa, ognuno dei quali può avere un importo variabile da 5.000 € a 200.000 € , con possibilità di vincolare il denaro per un periodo di tempo che va da 12 a 24 mesi.

Gli interessi sono capitalizzati subito e con un rendimento lordo così composto:

  • 0,5% lordo per vincoli di 12 mesi;
  • 1,3% lordo per vincoli di 24 mesi

Il rendimento netto viene calcolato sottraendo, all'interesse lordo, la ritenuta del 26% prevista dalla legge italiana.

Non ci sono altre spese da considerare: niente apertura conto, niente gestione del conto, si paga solo il bollo statale di 34,20€ .

E' possibile svincolare in anticipo il denaro, ma in questo caso si pagherà una penale del 1% dell'importo depositato, pertanto bisognerà fare due conti prima di procedere, e il miglior modo è quello di contattare Creval al numero verde 800 098 762 per chiedere informazioni sui costi dell'operazione di vincolo.

ContoInCreval cointestato, si può avere?

In fase di apertura del conto ContoInCreval, come vedremo appena qui sotto, è possibile anche stabilire quante persone dovranno essere intestatarie del conto. Nello specifico, Banca Creval consente di cointestare il conto deposito fino a 3 persone diverse.

Come aprire ContoInCreval direttamente da internet

Potremmo dividere la fase di apertura del conto in 2: la prima consiste nel compilare il modulo online di richiesta apertura, direttamente dal sito ufficiale ContoInCreval (https://www.contoincreval.it/Pages/ContoDeposito/StepsAperturaConto.aspx).

Una volta terminata questa prima fase, bisognerà attendere a casa la ricezione del contratto, che dovrà essere firmato e rispedito a Creval nella busta preaffrancata (nessun costo di spedizione postale).

Riprendere l'apertura conto deposito Creval: se avete iniziato la fase di apertura del conto di deposito con Creval, ma non avete avuto tempo per poterla terminale, sul sito ufficiale avete sempre l'opportunità di ripartire da dove avete lasciato, semplicemente inserendo il vostro indirizzo email e il numero di pratica.

Gestione conto deposito online

Il conto di deposito di Creval può essere gestito completamente online: è possibile aggiungere denaro, verificare quanti interessi si sono guadagnati fino a quel momento e, come detto prima, chiuderlo se si avesse bisogno di ottenere urgentemente denaro da usare per altre spese.

Conto deposito Creval, conviene?

Questo conto di deposito propone tassi di interesse che sono in linea con il mercato, mediamente più elevati di alcuni concorrenti e più bassi di altri. E' consigliato se siete già clienti Creval e non volete cambiare banca.

Se invece siete alla ricerca di investimenti sicuri con un conto deposito, allora potreste optare per soluzioni a rendimenti maggiori: potete trovare tutto quello che avete bisogno di sapere nella nostra pagina sui conti di deposito 2017.

Autore: Gino Topini

Lascia il tuo commento su "ContoInCreval è sicuro? Opinioni e Recensione 2017"

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.

Per approfondire: