Forex Trading Italia
01 giugno 2015

L'economia del Regno Unito accelera

L'economia del Regno Unito accelera e si trova, oggi, al suo momento migliore da oltre 1 anno. C'è però il limite (importante) della sterlina, attualmente troppo forte.

Londra. La crescita economica del Regno Unito sta accelerando e si trova ora al ritmo più veloce da un anno a questa parte. Aumentano le speranze che il rallentamento fatto registrare nel corso del primo trimestre 2015 sia stata solo una (brutta) parentesi.

L'ultimo indicatore di crescita del CBI ha visto, infatti, che l'espansione nei tre mesi che si sono conclusi a maggio ha raggiunto il tasso più forte dal maggio dello scorso anno. Le cifre sono state rese note dopo aver compiuto un'indagine tra 811 imprese, le quali hanno mostrato una lettura maggiore del 33%. Oltre a questo anche l'ottimismo è stato forte, suggerendo che le imprese si aspettano che il ritmo forte possa continuare.

La crescita ha accelerato in tutti i principali settori, con un piccolo aumento modesto per la produzione, una forte crescita al retail e una performance "standout" per le imprese di servizi professionali: contabilità, studi legali e di marketing. Proprio quest'ultimo settore ha registrato la più veloce crescita dei volumi di attività dal febbraio 2006 ed è stata il driver principale dell'accelerazione generale.

Nel prossimi tre mesi dovrebbe inoltre esserci una forte crescita dei servizi di consumo: alberghi, bar, ristoranti, viaggi e tempo libero.

Mano a mano che ci muoviamo nel corso del secondo trimestre dell'anno, le imprese si aspettano che il ritmo più veloce possa continuare. Questo sostiene la convinzione che la crescita del PIL più debole del previsto nei primi mesi del 2015 sia stata una cosa di breve durata.

Un aumento interessante (e quello di cui stiamo parlando è molto interessante) delle vendite commerciali e del settore dei servizi professionali e al dettaglio sono chiare indicazioni di una forte fiducia dei consumatori e di una maggiore capacità di spesa.

Le esportazioni britanniche possono essere aiutate anche da una rinnovata spinta nella zona euro, ma la sterlina forte continua a rappresentare una difficile sfida. E' noto, infatti, che quando una valuta è forte le esportazioni diminuiscono, ed esse sono importanti per poter far crescere il PIL di un governo.

Autore: Gino Topini

Lascia il tuo commento su "L'economia del Regno Unito accelera"

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.

Per approfondire: