Forex Trading Italia
20 luglio 2011

Fibonacci e Forex

Vediamo perché Fibonacci è importante nel Forex. Come applicare Fibonacci al Forex? Perché usarlo nella pratica? ...

Fibonacci è un noto matematico italiano che ha ideato la famosa serie numerica di Fibonacci, di cui possiamo trovare presenza in ogni campo, a partire dalla natura e fino all'economia, incluso anche il Forex. Vediamo perché Fibonacci è importante nel Forex e come possiamo applicare la sua serie numerica al nostro sistema di trading.

Come applicare Fibonacci al Forex

Per prima cosa, introduciamo la serie numerica di Fibonacci: 1, 1, 2, 3, 5, 8, 13, 21, 34, 55, 89, 144 . Sostanzialmente, si tratta di sommare i due numeri precedenti per avere quello successivo.

Se andiamo a calcolare il rapporto tra un qualsiasi numero della sequenza e quello immediatamente successivo, ottieniamo 0,618. Ad esempio, 34 diviso 55 fa 0,618. Allo stesso modo, se andiamo a dividere due numeri distaccati tra di loro da un solo numero, avremo 0,382. Ad esempio, 34 diviso 89 fa 0,382 .

In linea definitiva, possiamo dire che i livelli di ritracciamento di Fibonacci sono:

0,236, 0,382, 0,500, 0,618, 0,764

Mentre questi sono i livelli di estensione di Fibonacci:
0, 0,382, 0,618, 1,000, 1,382, 1,618

Fibonacci e Forex, perché usarlo nella pratica

Per poter usare i livelli di Fibonacci nel Forex, dobbiamo prima sapere come mai è una tecnica che funziona. Il motivo è molto semplice. Essendo universalmente riconosciuti, i livelli di ritracciamento e quelli di estensione di Fibonacci vengono usati dai trader di tutto il mondo per aprire degli ordini long o degli ordini short. E' proprio questo uso massiccio che li rende affidabili.

Allo stesso modo i trader usano i livelli di estensione di Fibonacci per poter prendere profitto. Dato che tanti trader si comportano seguendo le indicazioni delle serie di Fibonacci, ecco come questo strumento diventa molto potente proprio a causa delle aspettative dei trader stessi.

Se vogliamo applicare Fibonacci nel Forex non dobbiamo preoccuparti di dover fare calcoli matematici più o meno complessi, dato che tutti i programmi di trading hanno già il calcolo impostato in maniera automatica a seconda dell'andamento del trend.

Autore: Gino Topini

Lascia il tuo commento su "Fibonacci e Forex"

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.

Per approfondire: