Forex Trading Italia
28 dicembre 2011

Governo Monti, la Fase 2

Il Governo Monti inizia la Fase 2, in cui forse ci saranno nuove spese e altre novità.

La fase due del governo Monti potrebbe iniziare già da oggi. Il governo esaminerà proprio in giornata una serie di misure atte a mettere fine alla parola crisi, soprattutto in seguito al fatto che i rendimenti dei titoli italiani sono tornati ancora sopra al 7%.

Governo Monti, ecco la fase 2

Il rischio che gli italiani temono è quello che anche questa fase 2 significhi nuove tasse. La cosa che sta facendo parlare di più è la riforma del catasto, che praticamente sostituisce il calcolo del valore catastale fatto con i metri quadri a quello fatto con i vani.

Il Governo dice che se la riforma dovesse aumentare la base imponibile, allora le aliquote verranno ridotte. Gli italiani sono scettici al riguardo. La scelta del Governo Monti conferma come le tasse sulle case sono una priorità. Dopo l'introduzione dell'ICI 2012 Prima Casa, nota anche come IMU 2012, di cui potete fare un calcolo ICI 2012, la revisione delle rendite catastali potrebbe portare a nuove tasse che graveranno nelle tasche e nei portafogli degli italiani.

L'Agenzia del territorio dice infatti che i valori di mercato delle case sono di circa quattro volte più alti rispetto a quelli del catasto nella sua forma attuale, mentre i canoni di affitto mensile sono circa sei volte più alti rispetto a quelli delle rendite. Ecco come si pensa che la modifica potrà portare a nuove tasse.

Riforme Monti, il mercato del lavoro

Un altro argomento su cui Monti vuole andare ad influire è il mercato del lavoro. Anche se si dovesse lasciare da parte il discorso dell'eliminazione o dei ritocchi all'articolo 18, la situazione resta sempre in bilico, in maniera particolare per quanto riguarda le opere pubbliche, che sono importanti per dare una mano alla crescita.

Governo Monti, la manovra è recessiva

Secondo alcuni professori di economia, la manovra di Monti è recessiva e non aiuterà l'Italia a crescere, anzi. Il professor Piga, docente di Economia politica alla Tor Vergata di Roma, dice che Monti sta sbagliando tutto. Scegliere una manovra di tale peso è sbagliato e quello che è accaduto in Grecia lo testimonia. Il governo di Papandreu aveva scelto di tassare a dismisura i cittadini greci e ora loro stanno peggio di prima. Inoltre, secondo Piga, bisogna smontare assolutamente il patto fiscale che vorrebbero firmare a Bruxelles. L'Europa deve agire unita, altrimenti non può farcela, questo anche la Germania deve saperlo.

Autore: Gino Topini

Lascia il tuo commento su "Governo Monti, la Fase 2"

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.

Per approfondire: