Forex Trading Italia
25 novembre 2011

Governo Monti: le Prime Misure e il pacchetto Casa

Il pacchetto casa fa parte di una delle riforme del governo Monti. Vediamo cosa significa.

Torna l'ICI, aumenta l'IVA e arriva la mini patrimoniale. Nuova stretta sugli evasori fiscali e un tetto più basso all'uso del contante. Sono queste le prime novità che emergono dal nuovo governo Monti.

Le prime misure del governo Monti

Le prime misure del governo Monti sono, come ci si aspettava, a carattere sostanzialmente fiscale. Alcune tasse che erano state eliminate da altri governi in passato, ora tornano in essere. Dato che la crisi c'è ed è forte, bisogna dare una risposta altrettanto forte.

Pochissimi giorni dopo la sua elezione, il governo Monti ha finito il Consiglio dei Ministri e ha già reso note quali saranno le prime misure che verranno messe in essere per poter iniziare a "risalire la china". La prima delle varie misure del governo Monti riguarda il cosidetto Pacchetto Casa, ovvero una nuova serie di strette fiscali sui proprietari di abitazioni.

ici riforma pacchetto casa

Torna infatti l'ICI e verranno rimodulate le rendite catastali. L'obiettivo primario è quello di uscire dalla crisi, operando in maniera da avere il pareggio di bilancio nel più breve tempo possibile, senza dimenticare ovviamente la crescita, fondamentale per poter risalire la china in maniera costante e sul lungo periodo di tempo. Proprio in virtù dei timori sulla crescita del nostro paese, infatti, l'Euro è arrivato al minimo da 7 settimane contro il dollaro.

Queste misure del pacchetto casa si vanno ad aggiungere, tra le altre, anche alle misure sulle pensioni del governo Monti e alla riforma delle professioni e delle liberalizzazioni.

Autore: Gino Topini

Lascia il tuo commento su "Governo Monti: le Prime Misure e il pacchetto Casa"

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.

Per approfondire: