Forex Trading Italia
20 marzo 2016

Indice IFO Tedesco: la Fiducia delle Imprese della Germania

Tutte le informazioni sull'Indice IFO tedesco: cosa è, che cosa rappresenta e come lo si può usare per fare forex e guadagnare denaro.

Quando si parla di economia europea, la Germania è la prima in assoluto per ordine di importanza, un po' il carro trainante dell'eurozona.

E' anche per questo motivo che assume sempre più importanza, per chi vuole investire nel forex, l'indice IFO, elaborato ogni mese (dal 1991) dall'Institute for Economic Research di Monaco, Germania, indica la fiducia delle imprese tedesche rispetto al mercato. E' un indice che viene tenuto in grande considerazione da parte dei trader principalmente per due motivi:

  • si riferisce all'economia tedesca, la prima in Europa;
  • ha un certo potere predittivo, in quanto viene chiesto alle imprese intervistate di dare una loro visione economica per i successivi 6 mesi.

Indice IFO: cos'è

L'indice IFO è calcolato tramite una ricerca, effettuata su 7.000 imprese tedesche, circa l'andamento attuale e futuro dell'attività economica.

Due domande effettuate e tre risposte possibili per ogni domanda:

  • valutazione della situazione attuale: buona, soddisfacente, scarsa;
  • valutazione delle aspettative a 6 mesi: migliori, uguali, peggiori

Le risposte vengono quindi elaborate per realizzare tre indici:
  • IFO Business Climate Index, è l'indice generale, quello che viene preso in considerazione dal calendario economico;
  • indice della situazione attuale;
  • indice delle aspettative economiche

Indice IFO: punti di forza e di debolezza

Il principale punto di forza di questo indice è il fatto che si tratta di un buon indicatore per permettere la valutazione dell'andamento del ciclo economico.

In linea generale, se le imprese intervistate pensano che ci sarà un miglioramento dell'attività economica, entro i successivi due o tre mesi, esso potrebbe effettivamente esserci.

Altro punto di forza è che, benché si riferisce in maniera particolare all'economia teutonica, questo indice può essere agilmente considerato valido anche per l'economia dell'Europa occidentale nel suo complesso (ovviamente, magari prendiamo questo dato un po' con le pinze in questo secondo caso, ma riteniamo che possa essere un buon indicatore).

Il principale punto di debolezza è legato invece al fatto che include solo le aspettative di investimenti che le imprese della Germania faranno in futuro. Tali investimenti potrebbero anche non essere fatti, per qualunque motivo, e dunque alla fine l'indice potrebbe essere disatteso.

La serie storica

Per poter valutare in indicatore economico è fondamentale non prendere il dato in sé, in quanto da solo potrebbe non voler dire nulla, ma piuttosto valutarlo sulla base della serie storica di dati passati e delle aspettative degli economisti.

All'indice è stato dato un valore di 100 nel 2005, da esso poi si è partiti con una serie che continua ancora oggi e secondo la quale un dato maggiore di 100 indica un miglioramento dell'attività economica, un valore inferiore a 100 indica, invece, un peggioramento.

Dopo la riunificazione del paese tedesco, venivano calcolati due indici IFO, uno per le aziende della vecchia Germania Ovest e uno per quelle della vecchia Germania Est.

Nel 20o4 si è deciso di unificare tali indici e oggi ne viene calcolato uno solo, benché ci siano delle differenze di produzione tra le imprese del vecchio ovest e del vecchio est.

Usare l'indice IFO per fare forex

Considerando l'importanza di questo indice, lo consideriamo un buon indicatore da tenere presente per fare forex con l'analisi fondamentale, ma non solo: pensiamo sia valido anche per chi preferisce fare analisi tecnica.

Inoltre, dato che è un interessante market maker, se volete andare sicuri, vi consigliamo anche di non investire appena prima e appena dopo la pubblicazione dell'indice, in maniera particolare se i dati effettivi sono diversi ed opposti rispetto alle attese, poiché potrebbe esserci molta volatilità del mercato.

Risorse utili: sito ufficiale del CESIFO Group di Monaco

Autore: Gino Topini

Lascia il tuo commento su "Indice IFO Tedesco: la Fiducia delle Imprese della Germania"

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.

Per approfondire: