Forex Trading Italia
09 settembre 2016

Investire in Azioni Apple all'uscita di un iPhone

Conviene investire in azioni Apple quando esce una nuova versione dello smartphone di Cupertino? Valutazioni e considerazioni sull'andamento dei prezzi delle azioni AAPL in corrispondenza di questi attesi eventi.

Novità iPhone 7

Apple ha presentato pochi giorni fa il nuovo iPhone 7 e gli occhi di mezzo mondo si sono rivolti a questo evento.

Dal punto di vista delle azioni, abbiamo visto un notevole calo del prezzo nelle ore successive alla presentazione, in maniera particolare perché Apple non ha condiviso alcuna informazioni precisa sulle vendite previste, limitandosi a rimanere sul vago.

Gli altri iPhone

Lo scorso anno Apple ha fatto arrivare sul mercato l'iPhone 6s, versione normale e plus, rispettivamente in versione da 4.7 e da 5.5 pollici. Gli schermi più grandi, qualcosa che si dice Steve Jobs non avrebbe approvato, sono in parte legati alla volontà della casa di Cupertino di aumentare la presenza sul mercato in Asia, in particolare in Cina, dove gli smartphone sono grandi molto di più rispetto a quelli usati da noi in occidente.

Più che uno smartphone per geek, l'iPhone è da sempre stato un vero e proprio oggetto di culto, anche per questo motivo l'attesa dell'uscita è uno dei periodi più importanti per i fan di Apple.

Da un punto di vista degli investimenti, l'uscita di un nuovo iPhone ha un grande significato anche per chi ha acquistato azioni Apple (AAPL), e a ragione. La stora dimostra che i rendimenti delle azioni di Cupertino dopo nuove uscite sono state generalmente abbastanza positive, con l'eccezione dell'iPhone 5.

  • iPhone di 1° generazione (29 giugno 2007), valore delle azioni dopo 6 mesi +64%, dopo 12 mesi +39%
  • iPhone 3G (11 Luglio 2008), valore delle azioni dopo 6 mesi +12%, dopo 12 mesi -23%
  • iPhone iPhone 3GS (19 luglio 2009), valore delle azioni dopo 6 mesi +40%, dopo 12 mesi +96%
  • iPhone 4 (24 giugno 2010), valore delle azioni dopo 6 mesi +20%, dopo 12 mesi +21%
  • iPhone 4s (14 ottobre 2011), valore delle azioni dopo 6 mesi +43%, dopo 12 mesi +50%
  • iPhone 5 (21 settembre 2012), valore delle azioni dopo 6 mesi -35%, dopo 12 mesi -32%
  • iPhone 5C + 5S (20 settembre 2013), valore delle azioni dopo 6 mesi +14%
  • iPhone 6 + 6s

In media, dopo 6 mesi dall'uscita dello smartphone le azioni Apple sono cresciute del 23%, dopo 12 mesi del 25%.

Ma gli investitori dovrebbero investire in Apple basandosi semplicemente sull'uscita di un nuovo iPhone?

Secondo Erin Gibbs, responsabile degli investimenti presso S & P Capital IQ, l'uscita di una versione di iPhone non è, da sola, un buon predittore di come il titolo Apple farà. Gli investitori dovrebbero invece prestare maggiore attenzione a ricavi e utili in crescita.

Anche Richard Ross, stratega tecnico globale presso Auerbach Grayson, è d'accordo con la Gibbs e afferma che l'uscita di un iPhone non è un punto fondamentale per il movimento di prezzo delle azioni dell'azienda californiana. Ross sottolinea che le azioni Apple stanno avendo una buona prestazione anno su anno, ma c'è da dire che rispetto ad aprile 2015 siamo di fronte ad un calo.

Conviene investire in azioni Apple nel 2017?

Dal nostro punto di vista la casa di Cupertino potrebbe avere un buon rendimento nel corso del prossimo anno, in maniera particolare perché le aspettative per l'iPhone 7, di cui si sta già parlando, sono alquanto alte.

Ora che l'iPhone 7 è stato presentato, ci troviamo di fronte ad un prodotto interessante per molti versi, anche se la decisione di Apple di non pubblicare più i dati di vendita del primo fine settimana ha lasciato dubbiosi molti investitori ed esperti.

Se si guarda il grafico, infatti, siamo molto vicini al valore di 105, supporto toccato due volte, sia a gennaio che ad agosto 2015. Per questo motivo, prima di acquistare azioni Apple converrebbe attendere il movimento di prezzo di fronte a questo supporto e valutare i rendimenti delle vendite nel corso del periodo natalizio che si sta avvicinando.

Autore: Gino Topini

Lascia il tuo commento su "Investire in Azioni Apple all'uscita di un iPhone"

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.

Per approfondire: