Forex Trading Italia
08 ottobre 2015

Investire in Oro senza Rischi: i Consigli per Farlo

Consigli per investire in oro in maniera sicura, in maniera da capire meglio perché determinati investimenti sono migliori (e più tranquilli) di altri.

Quando si tratta di investire in maniera sicura, l'oro è una delle scelte migliori in assoluto. Ma "non è tutto oro quel che luccica", nel senso che non tutti gli investimenti sono adatti alla maggioranza degli investitori. Piuttosto, conviene saper scegliere con attenzione lì dove mettere i propri soldi.

Perché investire in oro senza rischi?

Semplicemente perché a nessuno piace perdere soldi. E' per questo motivo che si cercano degli investimenti sicuri (anche se poi, di sicuro al 100%, in questo mondo non c'è nulla).

L'oro rappresenta un bene rifugio cui molti si rivolgono durante i problemi economici, e proprio per questo motivo esso acquista valore quando le economie scendono, mentre ne perde quando le economie salgono.

Nonostante questo, investire in oro rappresenta un modo molto sicuro di tenere da parte il proprio denaro, a patto di saperlo fare senza rischi (o senza correrne troppi).

Ecco alcuni consigli per poterlo fare nel modo migliore (e più remunerativo) possibile.

Scegli lingotti e monete d'oro

Se sei un principiante, lingotti e monete sono i due tipi di investimenti più adatti perché sono quelli che ti proteggono dall'inflazione e da qualunque altro rischio economico.

Prima di pensare di investire, però, devi capire qual è il tuo budget, anche in considerazione del fatto che si tratta di un investimento di lungo periodo.

Se l'acquisto di lingotti è relativamente semplice perché ci sono tanti siti web che li propongono e perché, diciamocelo, un lingotto d'oro è un lingotto d'oro, è ben più complesso investire in monete, perché devi saper riconscere la loro bontà e il loro valore:

  • stabilisci la purezza dell'oro, ricordando che solitamente le monete d'oro hanno una piccola componente anche di altri metalli. L'oro puro è quello da 24 carati, mentre le migliori monete d'oro da investimento partono da 22 carati (ovviamente, più carati ci sono, fino ad arrivare a 24, e meglio è)
  • le Krugerrand, una tipologia di moneta d'oro coniata nel 1967 per sostenere l'economia del Sud Africa ai tempi, è tra i migliori investimenti che si possa fare perché possono essere acquistate a prezzi non eccessivamente alti. Sapevi, inoltre, che sono un metodo di pagamento legale?
  • la sterlina d'oro, o "Gold Sovereign", è forse la migliore tra le monete per investire in oro. Sono quotate alle più grandi borse mondiali e hanno una richiesta davvero elevata.
  • il Marengo d'oro, coniato a Torino, per volere di Napoleone, per festeggiare la sua vittoria di Marengo contro l'Austria, è nota anche come "Napoleone". Non ha corso legale.

Quando si parla di monete, occorre fare attenzione ad acquistarle solo da venditori ufficiali, altrimenti si rischia di avere una moneta falsa. Diffidate sempre dalle offerte troppo belle per essere vere.

La percentuale ideale del vostro budget complessivo di investimento da tenere per l'oro è del 10-15%.

Studia il mercato

E' vero che l'oro è un bene rifugio e che averne ti mette al riparo da rischi di sorta, ma per fare un investimento accorto è fondamentale studiare il mercato del "metallo giallo".

Partendo dal presupposto che è importante acquistare quando i prezzi sono bassi, analizzare e monitorare da vicino il mercato dell'oro permette di sapere meglio quando ci si trova in una situazione favorevole per fare il proprio investimento.

Rimani aggiornato con le ultime news e previsioni

A volte ci sono delle news e degli avvenimenti che sono in grado di influenzare il mercato dell'oro e di far muovere il prezzo.

Prendiamo ad esempio la notizia in cui il prezzo dell'oro si è mosso in discesa per il timore legato all'incremento dei tassi da parte della FED, è stata una novità che, considerando l'importanza e la potenza della banca centrale americana, è riuscita a smuovere il prezzo del metallo giallo.

Notizie come queste possono essere rese note in ogni momento ed è per questo motivo che non bisogna mai distrarsi.

Se non sei esperto, evita il trading online

Tra i consigli per investire in oro che possiamo darti, ti diciamo anche di evitare il trading online, se non sei esperto.

Tutti i broker forex permettono, tra le altre cose, di aprire posizioni sull'oro. Puoi decidere, come sempre, di andare short o di andare long, ma i rischi di perdere l'investimento fatto sono elevati, soprattutto se non sei esperto e se non hai seguito da vicino l'andamento del prezzo.

Aggiungiamo anche che corri più rischi se non sai quali sono i valori macro economici che sono in grado di influenzare il prezzo dell'oro.

Il rovescio della medaglia (positivo) è che i potenziali guadagni sono alti.

Attenzione alle azioni delle aziende minerarie

Un'altra alternativa per investire in oro è quella di scegliere di acquistare le azioni delle aziende che lavorano nel campo, come quelle di estrazione.

Anche in questo caso ci sono tante variabili da prendere in considerazione: bilanci aziendali, investimenti futuri, costi da sostenere, ecc.

Se non conosci, oltre che il mercato del metallo giallo, anche l'azienda in sé (da un punto di vista economico ed operativo) optare per l'investimento azionario è molto rischioso.

Autore: Gino Topini

Lascia il tuo commento su "Investire in Oro senza Rischi: i Consigli per Farlo"

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.

Per approfondire: