Forex Trading Italia
01 giugno 2016

L'Opec

L'Opec, acronimo di Organization of the Petroleum Exporting Countries, è la prima organizzazione al mondo di gestione dei prezzi del petrolio, vediamo come funziona e quali sono le sue principali funzioni.

L'Opec, Organization of the Petroleum Exporting Countries, è l'organizzazione mondiale degli esportatori di petrolio. Questa organizzazione è nata il 14 settembre 1960 ed inizialmente aveva sede a Ginevra poi, cinque anni più tardi, è stata spostata fino a Vienna, in Austria.

Opec: cos'è e quali funzioni ha l'Opec.

L'Opec è nata con la funzione di permettere ai paesi produttori di petrolio di negoziare con le varie compagnie petrolifere tutti i dettagli relativi al greggio, come ad esempio la produzione, le concessioni ed il prezzo. Inizialmente formata da 5 paesi, ovvero Iran, Iraq, Kuwait, Arabia Saudita e Venezuela, oggi comprende 14 paesi, tra cui Nigeria, Qatar e Emirati Arabi Uniti.

Tra i paesi OPEC che hanno la maggior influenza, vediamo sicuramente l'Arabia Saudita. Questo è infatto l'unico paese che, grazie ad una politica oculata, oggi ha ancora la possibilità di alzare la produzione di petrolio, se ciò dovesse essere necessario.

Le decisioni prese dall'OPEC hanno la potenzialità di far alzare o abbassare il prezzo del petrolio e dei prodotti che da esso derivano, come ad esempio la benzina. Inoltre, il legame che c'è tra prezzo del petrolio e dollaro, fa si che l'OPEC riesca in qualche modo ad influenzare anche l'andamento del biglietto verde.

E' quello che è successo già con la diminuzione dei prezzi del petrolio nel 2014 e che potrebbe accadere anche andando a vedere le previsioni dei prezzi del petrolio nel 2015.

Ovviamente, la libertà in termini di prezzo dell'OPEC è limitata, dato che se i prezzi fossero troppo alti, ci sarebbero meno acquisti ed una conseguente diminuzione delle entrate, oltre all'incoraggiamento ad usare delle forme di energia alternative.

Autore: Gino Topini

Lascia il tuo commento su "L'Opec"

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.

Per approfondire: