Forex Trading Italia
16 giugno 2017

Miglior conto Deposito Altroconsumo: come trovare i più affidabili

Altroconsumo è una delle associazioni di consumatori più famose in Italia. Lo strumento di confronto è utile per l'utente che vuole trovare il miglior conto deposito 2017.

Siamo in un momento storico particolare, in cui i rendimenti dei conti deposito sono ai minimi e questo rende difficile scegliere quale, tra i vari, è il migliore. Riuscire a trovare il miglior conto deposito per il 2017 (e non solo, anche negli anni a venire) non è impresa semplice, considerando che spesso si devono fare i conti con i tassi di interesse bassi, con l’imposta sui guadagni realizzati, che abbatte ancora di più l’utilità di questo investimento sicuro, e con la crisi economica che rende difficile trovare una banca sicura.

In tutto questo, Altroconsumo ha ideato una classifica dei migliori conti deposito 2017, così da aiutare l’utente ad una scelta ragionata.

Come trovare il miglior conto deposito con Altroconsumo

Ecco i passi che bisogna fare per poter trovare un conto deposito usando il “confronto conti” di Altro Consumo:

  • Scegliere quanto si vuole investire e per quanto tempo;
  • Confrontare i conti deposito che si troveranno nell’elenco;
  • Una volta scelto il miglior conto, leggere le indicazioni su come attivarlo
  • Lo strumento per confrontare i conti deposito di Altro Consumo è molto utile perché mette in evidenza:

  • qual è il tasso di interesse lordo del conto;
  • Quant’è il guadagno netto che si può realizzare con quel conto, sulla base dell’importo che si vuole investire;
  • Se il guadagno è più alto o più basso rispetto alla media dei conti deposito in Italia
  • Entrando poi nella scheda di ogni singolo conto deposito, troviamo dei dettagli sui tassi, sui rendimenti e sulle spese (inclusa la ritenuta del 26%) e il valore dell’investimento a fine periodo.

    I conti deposito confrontati da Altro Consumo

    Nella lista dei conti deposito confrontati troviamo:

    • BCC for Web (offerta riservata ai soci di Altro Consumo);
    • Conto deposito Santander;
    • Findomestic;
    • IBL Banca;
    • Conto deposito RendiMax di IFIS Banca
    • Conto Base di Banca Privata Leasing
    • Banca Marche
    • Conto deposito Che Banca!
    • Conto deposito ING Direct

    Miglior conto deposito Altroconsumo, classifica 2017

    Ecco la classifica dei migliori conti di deposito derivante dal confronto fatto usando lo strumento di Altroconsumo. Abbiamo ipotizzato un conto da 10.000 euro per una durata di 18 mesi. La cifra indica il guadagno alla scadenza.

  • BccForWeb, 122,21 €
  • Conto Deposito Santander, 97,74 €
  • Conto Deposito Findomestic, 91,98 €
  • Conto Deposito IBL Banca, 91,16 €
  • Conto Microcredito del Friuli, 83,25 €
  • Rendimax Libero di Banca Ifis, 83,25 €
  • Conto Base di Banca Privata Leasing, 81 €
  • Conto Banca Marche, 44 €
  • Conto Dolomiti Direkt, 4,21 €
  • Tre, invece, i conti deposito per i quali la somma incassata, alla fine, è minore rispetto a quella investita:

  • Che Banca, -2,25 €
  • Conto Arancio, - 18,90 €
  • Conto Deposito Spread di Banca BCC San Marzano, -28,90 €
  • Chi è Altro Consumo

    In breve, perché non è l’obiettivo di questo articolo, diciamo che AltroConsumo è una delle associazioni di consumatori più famose in Italia.

    L’obiettivo principale dell’Associazione è quello di fornire delle guide al consumatore italiano per aiutarlo ad orientarsi all’interno dell’ampio panorama di offerte commerciali di banche, e non solo.

    I servizi proposti sono sia gratuiti sia - i migliori - riservati ai soci. Per poterlo diventare c’è una quota annua da pagare, ma considerando i servizi offerti - tra cui anche l’offerta esclusiva per soci del conto deposito BCC for Web - potrebbe valerne la pena (inoltre, in questo momento, i nuovi soci possono vincere un tablet).

    Conviene usare il confronta conti di Altro consumo?

    In definitiva “si”, lo strumento di confronto dei conti deposito è interessante per trovare soluzioni alternative e, magari, più remunerative.

    C’è da dire che i conti confrontati non sono tanti, anzi, parliamo di circa una decina, e il panorama italiano in questo settore è molto più ampio.

    Per cui, diciamo che lo strumento per trovare il migliore conto di deposito offerto da Altroconsumo è utile per avere un’idea della remuneratività di quei conti specifici, ma non ci fermeremmo solo a questo confronto: riteniamo importante andare avanti con indagini e ricerche personali per trovare davvero il miglior conto deposito 2017.

    Come fare? Semplicemente facendo una ricerca su Google per cercare quali banche offrono conti deposito e controllarne i rendimenti, in maniera da confrontarli poi con quelli proposti dagli istituti di credito "affiliati" ad AltroConsumo.

    Buon Investimento...

    Autore: Gino Topini

    Lascia il tuo commento su "Miglior conto Deposito Altroconsumo: come trovare i più affidabili"

    Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.

    Per approfondire: