Forex Trading Italia

Prezzo Bitcoin e Etherum 2017

Analisi sui motivi per cui il prezzo dei Bitcoin e degli Etherum sale nel 2017: perché queste due principali criptovalute sono così forti? Che rischi ci sono nel comprare ed investire?

Bitcoin e altre valute virtuali sono in procinto di andare oltre ogni rendimento quest'anno, superando i guadagni fatti registrare dalle azioni, dalle obbligazioni e da molti altri investimenti.

Il prezzo del bitcoin si è triplicato fin dall'inizio dell'anno, superando i 3.000 dollari per la prima volta qualche giorno fa, prima di scendere di più del 10 per cento il giorno successivo. Stesso andamento per Ethereum, cripto valuta meno conosciuta ma in rapida crescita, che ha guadagnato quasi il 5.000 per cento da inizio anno, toccando un prezzo record di 407 dollari prima di scendere.

Criptovalute: che sta succedendo?

Alcuni eventi recenti potrebbero aver convinto gli investitori che queste valute avranno vita lunga: tra i vari, l’interesse di Putin verso Ether e la decisione del governo giapponese di legalizzare i Bitcoin.

Ma questo spiega solo una parte della salita di prezzo, dicono gli esperti. Gli investitori stanno acquistando una fetta del mercato virtuale basata su usi potenziali che non hanno ancora realizzato. Ad esempio, le cripto valute hanno il potenziale di cambiare completamente il modo in cui le start-up raccolgono denaro, o come vengono gestite alcune transazioni finanziarie.

Il rischio? La volatilità.

Quali sono le principali criptovalute?

Una “cryptocurrency” è una valuta digitale alternativa. Ciò significa che non ci sono banconote o monete fisiche, e non viene rilasciata da alcun governo.

I Bitcoin, una delle più celebri, è nata nel 2009 dall’idea di uno sviluppatore giapponese noto con lo pseudonimo di Satoshi Nakamoto. All'inizio dell'anno, il bitcoin costituiva l'87% dell'universo delle cryptocurrency, ma tale quota di mercato è scesa a circa il 40% dato che altre valute virtuali, come gli Ether o i Ripple, hanno guadagnato forza.

I Bitcoin hanno ottenuto molta popolarità come modo per inviare denaro rapidamente e praticamente in forma anonima, dato che le transazioni non devono essere collegate ad una identità certa. Le transazioni vengono monitorate in un database online chiamato blockchain.

Vitalik Buterin di Toronto ha invece sviluppato un’altra cripto valuta oggi molto nota, chiamata Ether, nel 2013, ma la maggior parte delle persone la conosce come Ethereum, dal nome del blockchain.

Ethereum si distingue per la sua capacità di incorporare "contratti intelligenti" che pagano le parti solo dopo che alcune condizioni sono state soddisfatte e verificate. Gli investitori sono eccitati dal potenziale di questi contratti intelligenti, che potrebbero rendere più facile, ad esempio, completare transazioni internazionali.

Perché i prezzi di Bitcoin e Ethereum sono così alti?

La domanda di Bitcoin e Ether è aumentata negli ultimi mesi dopo che alcuni cambiamenti hanno contribuito alla loro legittimità.

In aprile, il Giappone ha riconosciuto il bitcoin come valuta legale, aumentando la domanda per le monete virtuali. Alcuni investitori si aspettano che anche altri paesi dell'Asia, tra cui Corea del Sud e Malesia, possano seguire la decisione del paese del Sol Levante, iniziando ad accettare il bitcoin come valuta legittima.

Ma alcuni esperti dicono che i prezzi in aumento di queste valute possono essere basati sulla speculazione. Gli investitori si stanno concentrando su quello che saranno le valute digitali in futuro, e non su come vengono utilizzate oggi. Poiché il mercato delle criptocurrencies è ancora piccolo, il prezzo di queste monete digitali può oscillare in maniera selvaggia dopo un grande evento, come quello accaduto in Giappone.

Come seguire i prezzi di Bitcoin e Ethereum

Ci sono diversi siti web che tracciano il prezzo delle criptovalute, tra cui CoinDesk.com e CoinMarketCap.com.

Quali sono i rischi di investire in Bitcoin o Ether?

Poiché il mercato delle cripto è ancora piccolo rispetto alle valute tradizionali, i prezzi possono essere estremamente volatili. Ciò significa che si potrebbero affrontare improvvise perdite.

Dato che queste valute sono virtuali e non regolamentate, le transazioni e gli scambi possono essere vulnerabili agli hacker. La mancanza di una supervisione da parte di un governo significa anche che gli investitori non hanno alcuna garanzia che riceveranno i loro soldi indietro se qualcosa dovesse accadere. Chi deposita denaro in un conto bancario tradizionale o in un conto deposito, ha la garanzia che fino a 100.000 euro i suoi soldi sono protetti.

E’ sicuro investire in Bitcoin?

Come comprare criptovalute?

Il modo più semplice per le persone a comprare criptovalute è quello di utilizzare una piattaforma online, come Coinbase, Blockchain e BitGo, che consentono di scambiare euro (o altre valute classiche) in valute digitali. Gli investitori possono acquistare cripto anche da altri proprietari utilizzando le reti peer-to-peer come LocalBitcoins.

Scritto da Gino Topini. Appassionato di investimenti, trading e criptovalute, sono stato relatore presso il China Forex Expo 2017 e protagonista di un podcast sul sito canadese Desire To Trade.

Lascia il tuo commento su "Prezzo Bitcoin e Etherum 2017"

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.

Per approfondire: