Forex Trading Italia
29 ottobre 2015

Forex: Cos'è il Rollover e come Guadagnare con le Posizioni Overnight

Il Rollover è il tasso di interesse che si guadagna o si paga sulle posizioni "overnight", ovvero quelle tenute aperte dopo le 23 italiane. Vediamo in maniera approfondità cos'è e come guadagnare con il rollover.

Le operazioni in valuta estera sono soggette al ricevere o al pagare gli interessi se le stesse rimangono aperte durante la notte. Questo "fenomeno" è noto come "posizione overnight" e l'interesse che si paga o che si incassa è noto come tasso di interesse "rollover", o più semplicemente rollover.

Rollover Forex, cos'è?

Ogni volta che apriamo una nuova posizione Forex ci troviamo nella situazione di acquistare una valuta e di venderne un'altra (lo abbiamo visto anche nella nostra guida a cos'è il forex trading.

La posizione ci permetterà di:

  • guadagnare denaro sul tasso di interesse della valuta acquistata
  • pagare il tasso di interesse della valuta vendura

La differenza netta tra questi due valori sarà accreditata o venduta sul conto Forex durante la notte, esattamente alle 17 dell'Eastern US Time (le 23 in Italia).

E' importante mettere in evidenza che il rollover viene calcolato solo sulle posizioni aperte entro quell'ora. Se si chiude un'operazione prima di quell'ora o se ne apre una dopo quell'ora non c'è nessun tasso di interesse calcolato.

Nella maggior parte dei casi, il broker applica automaticamente il rollover al conto del trader forex.

Tecnicamente parlando, la data di regolamento è il giorno in cui il trader deve fornire alla controparte la sua moneta, il che equivale a due giorni lavorativi dal giorno in cui è stata condotta l'operazione. Applicando il rollover delle posizioni, la stessa può rimanere aperta senza consegna effettiva del valore totale della posizione. Se il rollover non venisse applicata, il commerciante dovrebbe fornire il valore nominale della moneta alla controparte, questo perché nel mercato del forex vengono stipulati dei contratti che permettono di scambiare una valuta contro un'altra entro la data, già citata, di due giorni lavorativi.

E' importante notare che il rollover non è un addebito per l'uso della leva. E' abbastanza comune trovare persone che credono, in maniera totalmente errata, che il rollover pagato rappresenti una sorta di costo per usare i servizi del broker. In realtà questo valore, come detto, si basa sulla differenza tra i tassi di interesse dei paesi coinvolti in una coppia di valute, niente di più.

Ad esempio, se noi comprassimo dollari australiani AUD contro dollari americani USD, ogni notte avremo il vantaggio di guadagnare un tasso di interesse dovuto alla differenza tra il tasso di interesse fissato dalla banca australiana e quello fissato dalla Federal Reserve.

Calcolare il Rollover

Per calcolare il rollover, c'è bisogno di avere i tassi di interesse a breve termine di entrambe le valute coinvolte in un'operazione commerciale, il tasso di cambio corrente della coppia di valute e l'importo relativo all'operazione.

Ad esempio, supponiamo che un commerciante acquisti 10.000 unità della valuta EUR / USD. Il tasso di cambio corrente è 0,9155, il tasso di interesse a breve termine dell'euro (valuta base) è del 4,25% (ipotetico) e il tasso di interesse sul dollaro a breve termine è del 3,5% (altrettanto ipotetico).

In questo caso, l'interesse di rollover è 22,75 dollari, ed è dato da questa formula: ((4,25% - 3,5%) / 360) x (10.000 / 0,9155), ovvero:

Rollover = ((Ic - Iv) / 360) x V

Dove:

  • Ic è il tasso di interesse associato con la valuta acquistata
  • Iv è il tasso di interesse associato alla valuta venduta
  • V è il volume totale della transazione espresso in USD (o nella valuta di denominazione del conto di trading)
  • 360 viene introdotto per il calcolo degli interessi di rollover giornaliera e annuale (365 se non vale la ATC standard di banca / 360

Il numero di unità acquistate viene usato perché rappresenta il numero di unità che il trader ha a disposizione. Nel nostro esempio, il trader possiede euro, per cui guadagna il 4,25%, ma deve pagare un tasso di interesse sui dollari USA del 3,5%. La differenza tra i due è positiva e il rollover verrà dunque guadagnato. Se invece i tassi di interesse fossero stati invertiti (dunque l'euro 3,5% e il dollaro 4,25%) allora il rollover sarebbe stato pagato.

Vantaggi del Rollover Forex

Il primo vantaggio dell'aprire posizioni che ci fanno guadagnare denaro con il rollover è esattamente pari a quello di aprire un conto in banca nel caso in cui essa ci riconosce un certo tasso di interesse. Certamente, fare trading sulle valute è rischioso perché il guadagno del rollover potrebbe essere spazzato via dalla perdita derivante dal movimento sbagliato della posizione aperta (contro le previsioni), ma potrebbe in ogni caso valerne la pena. La scelta finale è sempre la nostra.

Guadagnare con il Rollover

Come si è visto, il rollover può essere fatto in ogni momento e con ogni coppia di valute. Pertanto, quando si apre una posizione si può anche pensare, oltre alla direzione del trend, anche all'eventuale interesse rollover che si potrà guadagnare o che bisognerà pagare.

Il rollover è la base del carry trade, una strategia volta a mantenere posizioni per lungo periodo e che si applica in maniera particolare alle coppie di valute con una grande differenza tra tassi di interesse. Va ovviamente notato qui i tassi di interesse non sono fissi e possono variare nel tempo a seconda delle decisioni prese dalle rispettive banche centrali.

Considerazioni fiscali

Come dettoprima, l'interesse che viene dal rollover è molto simile agli interessi incassati sul saldo di un conto corrente. Pertanto, dal punto di vista fiscale è fondamentale parlare con un consulente esperto in materia per poterne sapere di più.

Autore: Gino Topini

Lascia il tuo commento su "Forex: Cos'è il Rollover e come Guadagnare con le Posizioni Overnight"

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.

Per approfondire: