Forex Trading Italia
16 dicembre 2011

Sacrifici per gli italiani

Anche il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano chiede sacrifici per gli italiani.

Anche il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, come il nuovo premier Mario Monti, sembra convinto che c'è bisogno di sacrifici. Il presidente della Repubblica, infatti, oggi afferma che tutti gli italiani devono fare un sacrificio in questo momento di crisi per preservare lo sviluppo dell'economia.

Sacrifici per gli italiani: aumenti di tasse

Sempre secondo Giorgio Napolitano, l'Italia deve combattere grossi rischi relativi alla finanza interna in modo da aiutare l'economia del Paese.

Proprio nella giornata di ieri anche Mario Monti parlava di sacrifici, affermando che gli italiani ormai si sono resi conto che, per salvare l'economia del'Italia in un periodo di crisi generale, devono essere pronti a fare sacrifici i quali sarebbero ancora più gravi senza la manovra finanziaria.

Sempre secondo il nuovo primo ministro, non saranno sempre i soliti a pagare ma ci sono dei "nuovi noti".

Intanto il cavaliere, Silvio Brelusconi, sottolinea che Monti ha dovuto effettuare molti cambiamenti alle riforme presentate in origine e nel discorso, inoltre dice, sempre parlando di Mario Monti: «non è detto che arrivi al 2013».

Ici sulla prima casa e riforma pensioni

Per ora i cittadini cercano di fare il punto della situazione tasse e pensioni in particolare, cercando di effettuare un calcolo Ici 2012 o calcolo Imu 2012 e un calcolo della pensione considerando la nuova riforma.

Autore: Gino Topini

Lascia il tuo commento su "Sacrifici per gli italiani"

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.

Per approfondire: