Forex Trading Italia
20 luglio 2011

Tassi Di Interesse Australia: Stevens Ne Annuncia l'Aumento

Tassi Di Interesse Australia: l'attuale Tasso di interesse in Australia è al 3,25%, Stevens ne Annuncia l'Aumento ...

Secondo il Governatore della Banca Centrale dell'Australia, Glenn Stevens, è alquanto rischioso mantenere bassi i tassi di interesse, dato che secondo lui bisogna iniziare a ridurre in maniera graduale gli stimoli alle imprese per il rilancio dell'economia.

Tasso di interesse in Australia: ora al 3,25%

Dunque, durante l'ultima riunione della Reserve Bank of Australia, Stevens ha annunciato a sorpresa l'aumento del tasso di interesse, portandolo dal precedente 3% all'attuale 3,25%.

Secondo Stevens l'Australia sta attraversando un momento di risalita, dunque l'emergenza è oramai alle spalle e non c'è più alcuna valida ragione per la quale bisognerebbe mantenere inalterati i tassi di interesse al 3%.

Sono inoltre previsti degli ulteriori aggiustamenti ai tassi di interesse australiani per farli tornare, quanto prima, a livelli che sono ritenuti come normali.

Quali sono le ragioni che hanno portato Stevens ad aumentare i tassi? Sicuramente il Prodotto Interno Lordo ne è una ragione. Il PIL australiano è infatti cresciuto dello 0,3% durante il terzo trimestre del 2009 rispetto al trimestre precedente. Sale anche l'indice di fiducia delle imprese e sembra che il tasso di disoccupazione si sia stabilizzato al 5,8%.

Autore: Gino Topini

Giudizi e Recensioni su "Tassi Di Interesse Australia: Stevens Ne Annuncia l'Aumento" da parte dei nostri utenti:

Calendario economico Forex del 3 novembre 2009:

[...] come aveva detto giorni fa, pensa che l’economia del suo paese sia in una fase di netto miglioramento, tale da [...]

Lascia il tuo commento su "Tassi Di Interesse Australia: Stevens Ne Annuncia l'Aumento"

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.

Per approfondire: