Comprare Azioni Banco Popolare Milano (BAMI.MI): Cosa Fare Oggi e Previsioni Quotazione 2020

Conviene comprare azioni Banco Popolare di Milano per investire? Prezo, Previsioni e Quotazione.

Comprare Azioni Banco Popolare Milano (BAMI.MI): Cosa Fare Oggi e Previsioni Quotazione

Quotazione azioni in tempo reale. Indicazione schematica del prezzo, grafico aggiornato a oggi, 17 Febbraio 2020.

Grafico in tempo reale

Quotazione

  • Apertura: -
  • Massimo: -
  • Minimo: -
  • Volume: -

Azioni previsioni

Strong Buy

Questa previsione è il risultato algoritmico dei seguenti indicatori:

  • RSI: Buy
  • Bande di Bollinger: Neutro (La quotazione è dentro le due bande)
  • MACD: Buy
  • Stocastico: Strong Buy (Sia la curva %K che la %D sono minori di 20)
  • Informazioni tecniche sul titolo

    • Nome:
    • Codice: BAMI.MI
    • Codice ISIN:
    • Borsa dove è quotato: ,
    • Indice:
    • Categoria:

    BPM, Banca Popolare di Milano, è uno degli istituti di credito più famosi nel nostro paese, nato nel 1865, oggi rappresenta l’11° banca in Italia per capitalizzazione.

    Sono oltre 650 le filiali del gruppo bancario che si trovano divise tra le varie regioni italiane, con forte prevalenza il Lombardia (anche in considerazione del fatto che la sede di questa banca è a Milano), in Piemonte e nel Lazio.

    Le azioni BPM sono quotate alla Borsa di Milano, indice FTSE MIB e ad oggi è l’ottava banca in Italia tra quelle più capitalizzate che sono anche quotate in borsa.

    Secondo Consob, i principali azionisti dell’istituto di credito sono Athena Capital Sarl con il 5,734%, Norges Bank con il 2,048% e Standard Life Investments LTD con il 2,021%.

    Quotazione azioni BPM

    Ad oggi il valore delle azioni BPM si trova attorno a 0,4€ ad azione, in netto calo rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, quando invece un’azione vale circa 1 euro.

    Le difficoltà del settore bancario in Italia e la crisi economica hanno portato sempre meno investitori a “scommettere” su azioni come questa, ed oggi la quotazione in tempo reale ne risente.

    BPM – Banco, accordo dal 2017

    E’ prevista per gennaio 2017 la fusione tra BPM e Banco Popolare. A darne conferma agli inizi di agosto 2016 è stato Giuseppe Castagna, CEO di BPM.

    In una conference call, Castagna ha fatto sapere di aver studiato le due banche nelle varie aree di attività, incluse le differenze tra i modelli di business. Tutti gli studi sono stati portati a termine con dovizia di particolari e da fine agosto verrà definito il modello operativo del nuovo istituto di credito, che sarà poi operativo a partire dal 1° gennaio 2017.

    Investire in azioni BPM, conviene?

    Ad oggi, il prezzo delle azioni BPM è al minimo da diversi anni, e guardando il grafico storico non si è mai spinto tanto al di sotto. In considerazione anche del fatto che la nuova fusione dovrebbe dar forza alle due banche, potrebbe essere un interessante investimento comprare oggi il titolo BPM.

    I 3 passi dell'investitore profittevole ($$$)