Trading Bonus Senza Deposito 2020: Migliori Piattaforme

Nel 2020 non è possibile fare trading iscrivendosi ad una piattaforma di trading senza deposito, ma non è un male. Scopriamo perché e che alternative ci sono.

Broker Forex Bonus Senza Deposito

Sei alla ricerca di una piattaforma di trading per fare trading con bonus senza deposito, c’è da dire oggi più nessun broker offre il bonus.

Fino a qualche anno si poteva fare trading con bonus senza deposito, ma nel 2020 non più.

Sicuramente questa offerta commerciale attirava molto i potenziali trader perché permetteva di operare sul mercato reale senza versare soldi tuoi, ma effettivamente era un’offerta non utile, per tanti motivi.

Prima di proseguire, vogliamo fare alcune precisioni per la tua sicurezza.

Come fare trading senza deposito

Oggi l’unico modo per fare trading senza deposito è quello di iscriversi gratis presso una piattaforma affidabile e autorizzata ad operare in Italia, e iniziare a fare trading con i conti demo.

In questa maniera si potrà fare trading sul mercato reale, con dati veri dunque, ma senza deposito, quindi senza rischiare nulla.

Uno dei migliori broker per iniziare a fare trading oggi senza deposito è eToro (click per il sito ufficiale), per citarne uno tra i più famosi.

Nel caso di eToro, vogliamo far notare che ha una piattaforma ottima per il Social Trading, un sistema utile anche ai principianti per copiare i trader di successo e iniziare a guadagnare da subito.

Nella scelta del broker, come abbiamo già detto altre volte in passato, è importante guardare per prima cosa alla sicurezza della piattaforma, alla serietà dell’azienda, alla professionalità del servizio di assistenza e solo dopo ad eventuali bonus che vengono offerti.

Trading con bonus senza deposito, come funzionava

Come detto all’inizio, fino a qualche tempo fa era possibile per tutti fare trading con bonus senza deposito, c’erano broker come XM, Markets.com e IronFX che offrivano questa opportunità.

Funzionava così:

  • ci si iscriveva gratis;
  • si confermava il numero di telefono;
  • si ricevevano 20, 25 o 35 euro (a seconda del broker) per fare trading con soldi veri

Era possibile fare trading su ogni asset, dalle valute alle commodities, incluse anche le azioni e gli indici azionari, ma era possibile prelevare la somma di denaro solo una volta raggiunti dei volumi minimi di trading.

Trading con Bonus Senza Deposito: si poteva guadagnare veramente?

Benché fare trading partendo dal minimo che veniva garantito dai bonus senza deposito dei vari broker era un buon metodo per chi voleva iniziare a fare trading con denaro reale ma senza volontà di versare soldi (neanche un minimo), in realtà non si riusciva a guadagnare.

In realtà non si riusciva a guadagnare

Questo perché fare trading solo con il bonus senza deposito è una soluzione pensata per permettervi di fare esperienza, non altro. Non si sarebbe mai stati capaci di diventare ricchi investendo solo con il bonus senza deposito e certamente non si sarebbe riuscito a vivere di forex.

Diciamo che era un’alternativa ai conti demo per fare pratica e capire se vale la pena versare più soldi o meno.

Come fare trading oggi, nel 2020

Lasciati alle spalle i bonus senza deposito, che effettivamente non erano molto utili, ci sono ancora oggi delle buone opportunità per iniziare a fare trading senza rischia molto.

Basti tenere presente che tutte le migliori piattaforme di trading accettano nuovi utenti e permettono loro di iniziare a fare trading con versamenti minimi di 100 €:

  • eToro è uno di questi ed è perfetto per i principianti, vedi il sito ufficiale;
  • Plus500 è un altro broker autorizzato ad operare in Italia che consente di aprire conti con un versamento di 100 € , vedi il sito ufficiale.

Il versamento minimo di 100 € rimane comunque alla portata di tutti coloro che stanno pensando di iniziare a fare trading, e si possono avere delle migliori opportunità di investimento.