Candele Giapponesi Forex

89

Guida alle candele forex: i tipi migliori, come leggerle, consigli finali.

candele forex
candele forex

Le candele giapponesi Forex sono la tipologia di grafico più usata dai trader di tutto il mondo per fare trading sulle valute, ma anche sulle commodities, sulle azioni e sulle criptovalute, sia per la semplicità nel loro utilizzo che per la grande mole di informazioni che possono ridarci.

Studio Candele Giapponesi Trading Forex

Le candele giapponesi non hanno una data certa di nascita, così come non sappiamo chi le ha inventate. Esse sono probabilmente il risultato di una decisione collettiva, da cui sono nati degli sviluppi successivi. Dal XVII secolo i giapponesi le hanno iniziate ad usare per il commercio del riso.

Nel diciottesimo secolo, un commerciante giapponese, Munehisa Homma, nato nel 1724 a Sakata, in Giappone, divenne uno degli uomini più ricchi del Giappone grazie ad una rappresentazione grafica del trend dei prezzi. Tale rappresentazione grafica ha portato alla nascita delle candele giapponesi.

Dato che Homma era un commerciante, voleva conoscere in anticipo il prezzo del riso, dunque ha escogitato un sistema per identificare i cambiamenti del prezzo del riso. Il sistema che ha messo in piedi gli ha permesso di guadagnare velocemente grosse somme di denaro, speculando anche sul prezzo del riso.

Sono anni che i trader Forex e non solo stanno riscoprendo le candele giapponesi, oggi utilizzate da un gran numero di investitori in tutto il mondo.

Ci sono sostanzialmente due tipologie di candele:

  • candela rossa o nera, ribassista;
  • candela verde o bianca, rialzista.

Come disegnarle

Per disegnare una candlestick giapponese, è necessario conoscere il prezzo di apertura, il prezzo di chiusura, il prezzo più alto e quello più basso del periodo di riferimento. La candela è composta da un corpo e, di solito, da due ombre, ovvero una linea verticale sopra e sotto il corpo.

Una candela verde o bianca significa che la chiusura si è avuta al di sopra del prezzo di apertura, al contrario una candela rossa o nera significa che il prezzo di chiusura si è avuto al di sotto del prezzo di apertura.

Le candele giapponesi in un grafico permettono di visualizzare le varie configurazioni tecniche, come il martello, le candele doji, l’Hangman e molte altre configurazioni, che ci permettono di capire i segnali di ingresso o di uscita dai mercati.

Forme delle candele

Vediamo le diverse forme che può assumere una candela.

Le candele Marubozu

Le candele giapponesi Forex possono assumere la forma “Marubozu“, nota anche come candela lunga. Queste candele mostrano una forte pressione ad acquistare o a vendere. Si tratta praticamente di candele che non hanno alcuna ombra, oppure al massimo hanno un’ombra decisamente piccola rispetto alla grandezza del corpo.

Candele Hammer, o martello

Le candele giapponesi possono assumere anche la forma di martelli. Si tratta di una candela che preannuncia una possibile inversione del trend avviso di un’inversione. E’ possibile vedere un’inversione sia al rialzo che al ribasso. Hanno una forza ancora maggiore soprattutto se si trovano alla fine di un forte trend al rialzo o al ribasso.

Candele Doji

Le candele Doji sono una delle forme più interessanti ed attese di candele giapponesi. Si tratta di candele che hanno una lunga ombra e un corpo praticamente nullo. Indicano una situazione di forte indecisione del mercato e, se si trovano alla fine di un forte trend, ne preannunciano una possibile inversione.

Come leggere le candele forex

Sostanzialmente, le candele Forex si caratterizzano per il fatto di avere un corpo e delle ombre, di seguito una guida per capire meglio come leggerle.

Il corpo

Il corpo è racchiuso entro due prezzi, il prezzo di apertura di una posizione ed il prezzo di chiusura della stessa. Ogni candela, poi, rappresenta una timeline differente. Ad esempio, se sul nostro grafico candlestick impostassimo una timeline oraria, questo significa che ogni candela rappresenta l’andamento di un’ora di un certo rapporto di valute o di un certo indice.

A seconda se il prezzo di chiusura sia maggiore o minore di quello di apertura, si dice che la candela è crescente o decrescente. Nel primo caso è rappresentata graficamente con il corpo colorato di verde oppure di bianco, mentre nel secondo caso è rappresentata dal corpo di coloro rosso oppure nero.

Le ombre

Le ombre sono due linee verticali che si possono trovare al di sopra o al di sotto del corpo della candela. Non è una presenza obbligatoria quella delle ombre, ma nella maggior parte dei casi ci sono.

Se l’ombra si trova al di sopra del corpo della candela, allora si parla di ombra superiore, mentre se l’ombra si trova al di sotto, si parla di ombra inferiore.

Il punto più alto dell’ombra superiore è il prezzo massimo che la coppia di valute o l’indice hanno raggiunto nel periodo di tempo timeline considerato. Al contrario, il punto più basso dell’ombra inferiore è il prezzo minimo raggiunto, sempre da quella coppia di valute e sempre nel tempo considerato.

LEGGI ANCHE: guida al forex trading per principianti

Migliori Tipi di Candele Giapponesi per fare Trading: la TOP 10

La candele fanno parte del grafico Forex noto come candlestick, o a candele, ideato in Giappone diversi anni fa.

Ci sono centinaia, se non migliaia, modelli di candele che sono stati identificati e utilizzati dagli investitori per migliorare le prestazioni del loro trading. Di seguito le 10 migliori candele Forex che dovrebbero far parte del corredo di analisi tecnica di ogni investitore.

Dark Cloud Cover

Dark-Cloud-Cover-graficoSi tratta di una candela che deriva da una formazione di due giorni e che si verifica quando la candela del primo giorno ha un corpo lungo e bianco seguito da una candela di colore opposto, che ha aperto ad un nuovo massimo solo per chiudere al di sotto del punto medio di negoziazione del giorno precedente. Questo modello è considerato un segnale di inversione ribassista.

Doji

Doji-forexQuando il prezzo di apertura e di chiusura è essenzialmente lo stesso, le candele formato un segno simile ad una croce o ad una croce rovesciata e ci si riferisce ad esse come Doji. Rappresentano una forte indecisione da parte del mercato e sono interpretate come una svolta imminente.

Engulfing Pattern

Engulfing-PatternQuesto è un modello che si forma in due giorni vede la candela del primo giorno con un corpo minore rispetto a quella del giorno successivo. Queste due candele sono di colori opposti. Questo modello è considerato ribassista quando appare alla fine di un trend al rialzo e rialzista quando si verifica alla fine di un trend al ribasso.

Il pattern engulfing è un pattern di inversione dell’analisi tecnica, che ci mette in evidenza come un trend in discesa potrebbe essere in procinto di finire per lasciare spazio ad un nuovo trend in salita.

Si parla di pattern bullish quando vediamo sul nostro grafico una candela rossa o nera (in ogni caso ribassista) seguita da una candela verde o bianca (dunque rialzista), con la particolarità che il corpo della seconda candele copre interamente quello della prima candela (in inglese, si dice “inside”).

Al contrario, si parla di pattern bearish quando sul grafico si nota una candela verde o bianca (rialzista) seguita da una candela rossa o nera (ribassista); rimane la particolarità che il corpo della seconda candela deve coprire interamente il corpo della prima candela.

Evening Star

Morning-Star-Evening-Star-forexComunemente considerate come un pattern di inversione ribassista, questo modello della durata di tre giorni è costituito da una candela con un lungo corpo bianco, seguita da una candela opposta con un corpo più piccolo e da una terza candela che chiude sotto il punto medio della candela del primo giorno.

Morning Star

La formazione morning star si forma in tre giorni ed è costituita da un lungo corpo nero in primo luogo, poi una seconda candela sempre negativa nel secondo giorno, con una certa ombra sotto e una terza candela bianca dal corpo grande, che si chiude al di sopra del punto centrale del primo giorno.

Hammer

Hammer-Hanging-Man-forexQuando il trading parte significativamente in calo ma finisce ben al di sopra del minimo e chiude al suo livello massimo, si forma una candela con un corpo piccolo e una coda lunga al di sotto del corpo stesso. Quando questo momento si verifica, siamo di fronte ad un segnale di inversione del mercato.

Hanging Man

Candela identica al hammer visto sopra, essa si verifica durante un trend al rialzo e segnala una continuazione del movimento dei prezzi.

Harami

Harami-forexSi tratta di un modello semplice a due giorni con una candela che, nel secondo giorno, ha una candela con un corpo relativamente piccolo e di colore opposto rispetto a quella del primo giorno. La seconda candela è completamente “assorbita” dalla prima, nel senso che il massimo del secondo giorno è inferiore a quello del primo giorno e il minimo del secondo giorno è superiore a quello del primo giorno. Di solito si verifica nel corso di una piccola correzione e segnala che una fase di rialzo o di ribasso temporaneo sta per raggiungere la fine, dunque la tendenza principale continuerà. In particolare, è considerato un indicatore forte quando appare insieme ad un basso volume di scambi.

Linea Piercing

Linea-Piercing-forexSi tratta di una due giorni di formazione considerata un’inversione rialzista. Nel primo giorno si ha la continuazione di un trend al ribasso con un corpo lungo e nero. Il secondo giorno si apre con un nuovo minimo, ma si chiude al di sopra del punto medio di negoziazione del giorno precedente.

Shooting Star

Shooting Star-forexL’opposto del martello, si tratta di una formazione di un giorno solo ed è una verifica di una tendenza rialzista. Il trading si apre ad un livello più alto e chiude con dei prezzi vicino al minimo. Questo modello è visto come un’inversione ribassista.

Ecco dunque che, quando si tratta di capire e di applicare dei modelli di candele ad alta probabilità per le posizioni forex che si aprono, si può andare un po’ più sul sicuro e cercare la presenza di una di queste 10 candele sui grafici forex, le più affidabili tra tutti i vari modelli di candlestick giapponesi. Ricorda anche che puoi testarle su un classico conto di prova.

Candele Trading Forex: alcuni consigli

A seconda della grandezza del corpo delle candele e della presenza o meno delle ombre, inoltre a seconda se esse siano grandi o piccole, oppure ancora se ci sia una sola ombra oppure siano presenti entrambe, possiamo ricavare molte informazioni sul possibile andamento futuro del trend.

Si parla di analisi tecnica e di formazioni Forex, ovvero quando studiamo l’andamento di più candele successive.

Infatti, nel Forex, studiare una sola candela non ci porta da nessuna parte, dobbiamo sempre considerare la singola candela all’interno di un insieme di candele che si trovano sia prima che dopo di essa.

I 3 passi dell'investitore profittevole ($$$)