Investimenti Lungo Termine

Investire a lungo termine dovrebbe far parte del proprio piano di investimento. In questo articolo approfondiamo quali sono le migliori scelte per un orizzonte temporale di almeno 10 anni.

Fare degli investimenti a lungo termine non è una cosa semplice, questo è chiaro.

Il nostro cervello non è abituato a ragionare in maniera “lontana” nel tempo, lo dice la scienza.

E’ per questo motivo che è così difficile ragionare su cosa investire nel lungo periodo, ma considerando le prospettive future di vita è meglio se ci si inizia a pensare oggi.

Investimenti a lungo termine: TABELLA

⏱ Quanto dura un investimento a lungo termine?In genere dai 10 anni in su
⚠️ Che rischi ci sono?Dipende dalla diversificazione e dal tipo di investimento scelto
💵 Con quanti soldi iniziare?Si può iniziare ad investire 100 euro perché poi si può aumentare nel corso del tempo.

Investimenti a lungo termine: ORIZZONTE TEMPORALE

L’orizzonte temporale degli investimenti a lungo termine va in genere da un minimo di 10 anni fino a 30 anni ed oltre.

⏱ Durata minima10 anni
⏱ Durata massimaAnche fino a 30 anni ed oltre
Tabella riepilogativa dell’orizzonte temporale degli investimenti a lungo termine

Investimenti a lungo termine: PERCHE’?

In maniera banale, dovresti farlo se vorrai una certa tranquillità futura 🙂.

Pensa alla situazione che stiamo vivendo oggi:

  • costo della vita in forte aumento (soprattutto con la recente inflazione e l’aumento del costo delle bollette);
  • pensioni che non si smuovono

E’ la ricetta perfetta per rischiare di avere problemi economici in futuro 💸 (sono soldi che volano via).

Investire a lungo termine ti permetterà, partendo oggi, di avere un quadro più roseo sul tuo futuro e quello della tua famiglia.

Poi, certo, ci sono anche altre motivazioni per investire a lungo termine, come ad esempio dei figli o dei nipoti. I migliori investimenti per bambini e minorenni sono tutti pensati per il lungo periodo: è un investimento che inizi oggi e che darà i suoi frutti quando il bambino sarà maggiorenne, e potrà legalmente entrare in possesso di questo investimento.

Investimenti a lungo termine: 7 REGOLE D’ORO (secondo JPMorgan)

Secondo JPMorgan ci sono 7 regole da tenere a mente per fare degli investimenti a lungo termine, per comodità te le riepiloghiamo qui sotto.

Regola 1. Investi per il futuro perché l’aspettativa di vita è in aumento.

Sappiamo tutti che l’aspettativa di vita è in aumento, e che chi ha 65 anni oggi ha, secondo la scienza, delle buone possibilità di arrivare a 80, 90 anni o anche oltre.

Ecco perché dovresti pensare oggi ai prossimi anni, per garantiti una vecchiaia serena senza preoccupazioni finanziarie.

Regola 2. L’inflazione fa diminuire il tuo potere di acquisto

Tenere i soldi in banca, anche in uno dei migliori conti deposito, alla fine ti porterà ad avere meno soldi “reali” da spendere.

10€ oggi non saranno 10€ tra 10 anni, questo è un dato di fatto.

Investire oggi con una prospettiva di lungo periodo di permetterà di combattere l’inflazione il più possibile.

Regola 3. Reinvesti

Dovresti reinvestire quello che hai guadagnato oggi e dovresti iniziare presto.

Grazie al fatto che gli investimenti sono ad interesse composto, ogni anno che perdi è un anno che influisce molto sulla liquidità finale che avrai.

Regola 4. Attenzione ai rischi

Tieni presente che i 🤑 rendimenti che ottieni sono sempre proporzionali ai 🤯rischi che corri.

Maggiori saranno i rendimenti, maggiori saranno anche i rischi.

Al contrario, i migliori investimenti sicuri sono quelli che ti faranno correre meno rischi, ma anche avere meno rendimenti.

E’ tutto un gioco di bilanciamento, una coperta troppo corta che non sai mai dove tirare.

Se non sai come fare, considera che ci sono dei consulenti finanziari indipendenti che potranno consigliarti al meglio. Tra i vari c’è Moneyfarm (vedi il sito ufficiale), ma non solo.

Letture consigliate:

Regola 5. Attenzione alla volatilità

E’ normale che gli investimenti vivano dei periodi di volatilità. A seconda di particolari situazioni (ad esempio il fallimento di Lehman Brothers nel 2011, la crisi Covid 2020 o la guerra in Ucraina nel 2022) il mercato potrebbe crollare.

Durante questi periodi dovresti mantenere la calma perché, storicamente parlando, il mercato azionario ha sempre avuto dei rendimenti crescenti.

Crescita del mercato azionario anno su anno

Regola 6. Mantieni la calma e non vendere in periodi cattivi

Abbiamo detto che il mercato sale e scende, e a volte lo fa anche con una certa velocità.

Vendere in periodi di forte calo è sempre sbagliato, come dicono i migliori investitori, questi cali sono quelli in cui bisogna comprare (lo dicono anche dei momenti di calo della quotazione Bitcoin).

In generale:

  • vendi quando i prezzi sono alti;
  • compra quando i prezzi sono bassi.

Regola 7. Diversifica gli investimenti

Diversificare gli investimenti è fondamentale per diminuire i rischi che si corrono.

Dovresti attuare, se possibile, una diversificazione “a multi livello”:

  • sia come tipologia di investimento (es. azioni, obbligazioni, ecc);
  • sia come durata dell’investimento (es. breve termine, lungo termine)

Investimenti a lungo termine: MIGLIORI

Scegliere un investimento per il lungo periodo è sempre complesso, ed è per questo motivo che tanti si rivolgono a professionisti come Moneyfarm (vedi il sito ufficiale).

Qui di seguito cercheremo di definire alcuni dei migliori investimenti a lungo termine secondo la nostra personale esperienza.

Attenzione: non è un consiglio di investimento e non ci assumiamo alcuna responsabilità per i tuoi investimenti. Sei l’unico responsabile dei tuoi soldi: se cerchi un consiglio professionale rivolgiti a consulenti indipendenti, come ad esempio Moneyfarm (vedi il sito ufficiale).

Azioni

Storicamente investire in azioni è uno degli investimenti a lungo termine più performanti e più efficaci in assoluto.

I rendimenti del mercato azionario storicamente sono andati sempre meglio rispetto a qualunque altro investimento che si potesse scegliere.

Crescita Mercati Azionario

La condizione fondamentale, come dice il guru degli investimenti Warren Buffet, è essere disposti a mantenere l’investimento per almeno 10 anni.

Per scegliere le migliori azioni da comprare non devi neanche disporre di grandi capitali, dato che puoi iniziare ad investire 1.000 euro in borsa e attendere di vedere come si muove il mercato.

Per investire a lungo termine in azioni puoi rivolgerti ad un consulente finanziario indipendente come Moneyfarm (vedi il sito ufficiale) ad esempio, che sapranno consigliarti il pacchetto di investimenti a lungo termine migliore per le tue esigenze.

Se invece preferisci giocare in borsa da casa allora puoi aprire un conto di trading con eToro (link per sito ufficiale), che ti permette di comprare e vendere azioni direttamente dal computer o dallo smartphone.

Come investire 100 euro oggi

Oro e altri metalli preziosi

Più che un investimento, acquistare oro o altri metalli preziosi (come argento o platino, ad esempio) ha una funzione di sicurezza del risparmio.

Comprare lingotti d’oro, ad esempio, permette di rimanere al riparo dalle oscillazioni del mercato ed è una buona scelta durante i periodi di crisi economica, ma null’altro.

Maggiori informazioni:

Fondi pensione integrativa

Sono sempre di più le persone che decidono di investire in una pensione integrativa rispetto a quella statale e pubblica. Il vantaggio è che i soldi depositati oggi in un fondo pensione si rivalutano nel corso del tempo, permettendo di avere alla scadenza una somma importante su cui poter contare, per sé o per i figli.

Maggiori informazioni sui fondi pensione integrativa.

Piano Individuale di Risparmio

Si tratta di nuovi piani di investimento che molte famiglie hanno scelto nei mesi passati. Rendimenti interessanti e facilità di comprensione sono stati i punti di forza di questo strumento.

Piano di Accumulo del Capitale

Si tratta di un investimento che permette di accumulare ogni mese una certa somma di denaro all’interno di un più ampio piano di accumulo (ed investimento) di capitale. I PAC permettono di controllare i rischi di mercati e sono ritenuti degli investimenti sufficientemente sicuri.

Maggiori informazioni sui PAC Piano di Accumulo Capitale

Criptovalute

Per molti non è una scelta ideale per il lungo termine per due motivi: sono molto volatili e non si sa se, da qui a 10 anni, ci saranno ancora.

Tuttavia, se guardiamo il trend del settore (in maniera particolare la Blockchain e il fatto che sempre più aziende si stanno rivolgendo alle crypto) un lume di positività potrebbe esserci.

Per i più coraggiosi, dedicare una parte del proprio patrimonio a comprare Bitcoin, comprare Ripple, investire in Litecoin o altre criptovalute potrebbe aver senso, a condizione di essere disposti a perdere tutto.

Maggiori informazioni su:

Forex e valute

Siamo all’incirca sullo stesso discorso appena fatto per le crypto: investire nel forex e nelle valute per lungo periodo potrebbe essere per molti rischioso, ma anche in questo caso se si scelgono solo valute i cui paesi sono affidabili e sicuri (gli Stati Uniti, ad esempio) e i cui fondamentali di base sono positivi, allora potrebbe aver senso dedicarvi una parte di patrimonio.

Da tenere presente che gli imprevisti possono sempre capitare (vedi Brexit).

La cosa interessante è che con tutte le migliori piattaforme, come eToro (link per sito ufficiale), non ci sono commissioni e si può iniziare ad investire con poco.

Investimenti a lungo termine: CONVIENE?

Diciamo che investire a lungo periodo è fondamentale per diversificare al meglio il proprio portafoglio. In ogni buon piano di investimento, il “long term” (in inglese) dovrebbe essere sempre affiancato allo “short term”, in una percentuale variabile a seconda del proprio status di investitore.

Obiettivi

Prima di tutto è importante capire quali sono gli obiettivi di un investimento a lungo termine, cioè perché lo si farebbe.

  • Figli: nel caso in cui si voglia creare un certo capitale che possa tornare utile ai propri figli una volta che saranno cresciuti, magari per farli studiare o per aiutarli ad avviare un’attività imprenditoriale. Leggi anche come investire oggi per i tuoi bambini;
  • Pensione: potrebbe essere un’altra giusta motivazione, cioè voler investire di lungo periodo per avere del denaro da usare in futuro, ad esempio per una pensione più tranquilla.

Vantaggi

  • Investire di lungo periodo mette al riparo dalla volatilità e dall’ansia da essa generata: è risaputo che i mercati oscillano, e che chi investe nel breve periodo può essere molto soggetto a questa volatilità. Nel lungo periodo, invece, non bisogna concentrarsi sulla volatilità tra i periodi, ma solo sul risultato finale.
  • Nel lungo periodo ci si può concentrare sull’accrescimento del proprio bilancio: gli investimenti di lungo periodo sono pensati per accrescere il proprio bilancio in maniera più importante;
  • Ci si può concentrare su scenari macroeconomici di lungo periodo,

Svantaggi

  • il capitale rimane immobilizzato per lungo periodo: per tutta la durata dell’investimento di lungo periodo, non sarà più possibile usare il proprio capitale per altre necessità. E’ per questo motivo che l’investimento di lungo periodo deve far parte di una più ampio piano di investimento, che possa interessare anche strumenti di investimento a breve e medio termine;

Non è semplice dire, senza una buona analisi, quanta percentuale del proprio investimento dovrebbe essere a lungo termine e quanta, invece, a breve termine: ci sono servizi professionali come MoneyFarm che svolgono un eccellente lavoro in questo senso (la prova è gratuita e senza impegno).

La cosa importante è avere la giusta “saggezza” di pensare al futuro ed investire a lungo termine già da oggi.

Domande frequenti