Corona Svedese: Quanto Vale? Simbolo e Andamento

Quanto vale una Corona Svedese

1 EUR in SEK = 10,5857
Aggiornato al 18-08-2022 @ 01:00
Tasso di Cambio EUR SEK

La corona svedese è la valuta che viene utilizzata in Svezia. Tale moneta è divisa in 100 parti chiamate öre.

C’è da sottolineare un aspetto particolare in merito a questa valuta, ovvero che la corona svedese non fa parte degli accordi europei di cambio che sono attualmente in vigore. Un aspetto di cui però tenere conto, è che la Svezia sarebbe tenuta ad adottare sine die la moneta europea.

In Svezia accettano l’euro?

Ad oggi alcuni negozi in Svezia accettano l’euro, soprattutto nei paesi più grandi. Il tasso di cambio applicato, tuttavia, è sempre molto svantaggioso.

Per questo motivo, conviene di più cambiare gli euro in corone prima di fare acquisti.

Corona svedese: le banconote

La corona svedese attualmente in circolazione, è suddivisa in 6 tagli, ovvero 20,50,100,200,500,1000 corone. Ecco le immagini che compaiono sulle banconote:

  • 20 corone: sul fronte presenta Astrid Lindgren e sul retro vi è Småland.
  • 50 corone: sul fronte vi è Evert Taube e sul retro vi è Bohuslan.
  • 100 corone: sul fronte vi è Greta Garbo e sul retro vi è Stoccolma.
  • 200 corone: sul fronte Ingmar Bergman e sul retro vi è Gotland.
  • 500 corone: sul fronte Brigit Nilsson e sul retro vi è Scania.
  • 1000 corone: sul fronte Dag Hammarskiold e sul retro vi è la Lapponia.

Corona svedese: le monete

Per tradizione oramai assodata, in Svezia la moneta da una krona riporta la testa di un re svedese e sul retro uno degli stemmi svedesi. Sulla moneta è inoltre scritto anche il motto che contraddistingue quello specifico re.

I tagli delle monete in circolazione sono 1,2,5, 10 corone.

Dove si usa e il cambio con le principali monete

La corona svedese si utilizza solamente in Svezia. All’interno della penisola scandinava, solo la corona danese è utilizzabile al di fuori dello stato, quella norvegese e quella svedese circolano esclusivamente all’interno dei rispettivi stati.

Corona svedese: la storia

L’introduzione della corona ha visto rimpiazzare la moneta precedente, ovvero il riksdaler svedese, che era la precedente valuta nazionale. Questo avvenne quando nel 1873 nacque quella che oggi è conosciuta come l’Unione Monetaria Scandinava. Tale sodalizio monetario, durò fino alla Prima guerra mondiale, dopodiché l’unione monetaria terminò.

Gli stati che facevano parte dell’unione monetaria sopra citata sono i paesi scandinavi, ovvero la Svezia (dove la moneta si chiamava krona), la Danimarca e la Norvegia (dove si chiamava Krone). Entrambe le definizioni significano corona. Tutte e tre le valute seguivano il gold standard, e il valore della krona/krone veniva definito come 1/2480 di chilogrammo di oro puro.

Dopo lo scioglimento dell’unione monetaria, tutti e tre gli stati scandinavi, ovvero la Svezia, la Danimarca e la Norvegia, decisero di mantenere inalterato il nome delle loro monete. A differenza del nome, rimase diversificata la loro valutazione, che in ogni Paese segue il suo corso.

Come per gli altri stati facenti parte della penisola scandinava, l’unione monetaria ha permesso alle monete di non subire grandi contraccolpi nella storia, e rimanere monete abbastanza stabili.

Ad oggi, sebbene ogni Stato coni la sua moneta in maniera indipendente, rimangono ottimi i rapporti finanziari.

Tassi di cambio per la Corona Svedese (SEK)

Valute Major 1 SEK
Dollaro australiano
0,1387 $
Dollaro canadese
0,1244 $
Franco svizzero
0,0915 ₣
Euro
0,0945 €
Sterlina inglese
0,0799 £
Yen giapponese
12,9747 ¥
Dollaro neozelandese
0,1533 $
Dollaro americano statunitense
0,0962 $
Valute Esotiche 1 SEK
Renminbi cinese (yuan)
0,6526 ¥
Dirham marocchino
1,0042 د.م
Peso filippino
5,3732 ₱
Rublo russo
5,8227 ₽
Baht tailandese
3,4125 ฿
Lira turca
1,7275 ₺
Fai trading su piattaforma sicura

Corona svedese: informazioni aggiornate

  • Nome: Corona svedese
  • Codice: SEK
  • Simbolo: kr
  • Banca centrale: Swedish National Bank (SNB) con sede a Stoccolma
  • Sito ufficiale: https://www.riksbank.se/
  • Governatore: Stefan Ingves
  • Tasso di cambio Agosto 2022: -0.500%

Migliori piattaforme di trading

Qui sotto elenchiamo i principali broker autorizzati ad operare in Italia grazie ad una regolare licenza Consob/CySEC/FCA, per fare trading online.

#
Broker
Info
Apri un conto
1
Logo Etoro
Licenza: FCA, CYSEC, ASIC
Broker CFD
Recensione Etoro
Copiare Trader Esperti, Autorizzato, Garantito
Piattaforme: Webtrader
Deposito min: 200 EUR
Il 67% dei trader CFD eToro perde denaro
2
Preciso, Rapido, Mobile Trading
Piattaforma proprietaria
Deposito min: 100 USD
Il tuo capitale è a rischio
3
Logo Ava Trade
Licenza: CySEC
Broker CFD
Recensione Ava Trade

Piattaforme: Webtrader, Mobile Trader
Deposito min: 100 EUR
Il tuo capitale è a rischio