Come guadagnare con il Forex Trading

Guadagnare con il forex trading è possibile, ma non tutti ci riescono. Di seguito trovi 8 consigli dettati dall'esperienza pratica sul campo.

Come guadagnare con Forex Trading

In questo articolo voglio fornirti alcuni consigli su come guadagnare con il Forex.

Si tratta di consigli dettati dall’esperienza di trading diretta sul campo, non i classici consigli che puoi trovare in internet su altri siti web.

Guadagnare con il forex è possibile, ma ovviamente non è per tutti e non c’è certezza. Anzi, i rischi di perdere denaro sono particolarmente elevati, se non sai come operare e cosa fare.

Consigli per guadagnare con il forex

Valuta bene quanto investire

Il primo consiglio è quello di valutare bene quanto denaro investire.

Quello che ti posso dire è di non partire con somme troppo grandi, ma soprattutto di non partire con somme troppo piccole.

E’ vero che diversi broker ti permettono di aprire conti con un minimo di 100€, ma dal mio punto di vista si tratta di una mossa sbagliata.

Perché non hai margine.

Ed il margine è fondamentale per imparare bene a fare trading.

Il margine è quel valore che ti permette di non andare in negativo anche se un tuo investimento sta temporaneamente perdendo denaro.

Se il tuo conto va in negativo, le tue posizioni vengono chiuse in automatico e tu perdi i tuoi soldi.

Quello che è peggio, è che ti bruci anche la possibilità di imparare a fare trading come un professionista.

Non c’è una somma ideale con cui partire, tutto dipende da quello che puoi permetterti di perdere senza rischiare di cambiare il tuo stile di vita, e senza avere problemi nella vita reale.

Ma certamente, considera di partire con più del minimo (poi, ovviamente, la scelta finale è la tua).

Non puntare a chiudere tutti gli investimenti in positivo

Questo è uno dei consigli più importanti in assoluto.

Qualche volta perderai denaro

Dovresti sempre tenere a mente che perderai denaro da qualche investimento nel forex.

Non potrai guadagnare sempre col forex.

Neanche i più bravi investitori ci riescono.

L’obiettivo è quello di guadagnare di più rispetto a quello che perdi, non quello di chiudere tutti gli investimenti in positivo.

E sono due cose ben diverse: se da un investimento guadagni 10, e da 8 investimenti perdi 1, ecco che avrai guadagnare comunque 2, alla fine dei conti.

Non lasciare crescere troppo le perdere, ma lascia crescere i guadagni

Soprattutto chi inizia da poco e vuole guadagnare con il forex, è tentato di lasciare crescere troppe le perdite e di poco i guadagni.

Non appena si vede 1 dollaro guadagnato sulla piattaforma di trading, si chiude l’investimento (o posizione, se preferite).

Al contrario, se si vede una posizione da cui si sta perdendo denaro (anche tanto, a volte), si tende a lasciare l’investimento aperto sperando che inverta.

A volte lo fa, altre no.

Ma, in generale, la speranza è nemica del guadagno forex perché ti crea un’illusione.

Non chiudere troppo presto gli investimenti in negativo

Potrebbe accadere, a volte, che un investimento non va subito in positivo (nella maggior parte delle volte sarà così).

Nonostante questo, chi guadagna con il forex non lo chiude subito, ma lo lascia aperto un altro po’ per vedere come evolve.

Questo, a condizione che si è studiato bene l’investimento e non si è aperta una posizione “a caso” o “a sensazione”.

Se chiudi subito degli investimenti che stanno perdendo denaro, ma che sono stati ben studiati, perdi delle opportunità importanti (e denaro, ovviamente).

Chi guadagna nel forex? Puoi farlo anche tu?

Nel forex guadagna chi sa studiare il mercato, chi sa leggere i grafici e chi non si lascia andare alle emozioni (né negative, né positive).

Bisogna avere autocontrollo.

Bisogna essere consci che fare trading Forex è una cosa stressante, molto.

Ma se vuoi guadagnare col forex devi mettere tutto in conto, altrimenti non iniziare proprio.

Non c’è bisogno di una laurea in economia, né di seguire chissà quale corso per forza (anche se possono aiutarti ad avere una conoscenza migliore su determinati argomenti, di base o specifica a seconda del tipo di corso di trading).

Quanto si guadagna con il forex trading?

Non c’è una risposta specifica alla domanda “quanto si può guadagnare con il forex“, se non che si può guadagnare con il forex davvero.

Ovviamente, nessuno ti può dare la certezza della cosa.

Il forex trading è rischioso (come tutti gli investimenti, d’altronde).

Teoricamente (e bada, è solo teoria) i guadagni potenziali sono illimitati, praticamente già fare un 5% – 10% annuo è un buon risultato (considera che la maggior parte degli investimenti ti paga di meno, quindi tu stai già facendo fruttare di più i tuoi soldi).

Non essere tuttavia avido, è importante. Ma neanche pavido, e non aver paura di guadagnare.

Ci sono delle strategie per guadagnare con il forex?

Tante, ma nessuna di quelle che ci sono già può fare al caso tuo.

Tu sei diverso da qualunque altro investitore là fuori, per cui hai bisogno di una tua strategia.

Certo, copiare le strategie di altri investitori (cosa che il copytrading di eToro ti permette di fare) può essere un buon punto di partenza, ma certamente non deve essere il tuo obiettivo, altrimenti non iniziare proprio.

Anzi, forse non sai che se diventi bravo con eToro (sito ufficiale) e ti fai copiare dagli altri, vieni pagato. Motivo in più per imparare a fare trading e possibilità alternativa di guadagnare con il forex rispetto all’investimento diretto.

Hai sentito che è impossibile guadagnare con il forex? Che opinioni ci sono?

Indipendentemente da quello che hai sentito là fuori, in realtà guadagnare con il forex è potenzialmente possibile.

Il “potenzialmente” è d’obbligo perché non tutti ci riescono, anzi. Come ti ho già detto, la maggior parte delle persone perde denaro.

Le opinioni di chi ha perso tutto saranno inevitabilmente negative, ma in realtà devi chiederti “perché ha perso tutto”?

Dove ha sbagliato chi ha perso denaro? (Perché da qualche parte ha sicuramente errato).

Come puoi fare, tu, ad essere meglio e guadagnare soldi con il forex?

Non posso certo dirtelo io, perché non so che tipo di investitore sei (accorto, meno accorto, amante del rischio, ecc.), ma devi capire da solo se puoi fare forex trading e se potenzialmente puoi guadagnare denaro.

Certo è che le barriere all’ingresso sono basse e che le piattaforme per fare trading ci sono e sono sicure:

  • la già citata eToro (sito ufficiale), ideale per principianti;
  • Plus500 (sito ufficiale), per chi è già un po’ più esperto;
  • XTB (sito ufficiale), interessante alternativa sia per i principianti che per chi vuole diventare trader professionista.