Forex Trading Italia
09 settembre 2016

Azioni Apple: la Guida per Comprare

Comprare azioni Apple, la guida completa e come comprare e come guadagnare con questo investimento.

Vuoi investire in azioni e sei alla ricerca di informazioni su come comprare azioni Apple? Ecco una guida completa su come poter investire i propri risparmi (anche partendo da 1.000 euro) nelle azioni della società di Cupertino.

Perché acquistare azioni Apple?

Apple, la casa della mela morsicata fondata da Steve Jobs, è una di quelle a maggior crescita. Prodotti come l'iPhone, l'iPad, i computer della serie MacBook e il nuovissimo Apple Watch sono alcuni di quelli che trainano oggi - e continueranno a farlo in futuro - il valore delle azioni di Apple.

Ancora oggi, sotto la guida di Tim Cook, l'azienda californiana sembra essere in forte crescita, spinta in maniera particolare dalle vendite degli iPhone.

Le azioni Apple sono un buon investimento?

Ci sono dei punti di vista contrastanti su questo argomento.

Alcuni dicono che Apple non sia ancora abbastanza innovativa dopo la morte del fondatore Steve Jobs. Temono che l'azienda stia immettendo sul mercato semplicemente dei modelli aggiornati di prodotti esistenti, con in più l'opzione di vari formati.

Neanche le novità introdotte dall'iPhone 7 sembrano aver smosso le convinzioni di alcuni.

Chi sostiene questa tesi teme che il mondo altamente competitivo dei telefoni cellulari impedirà a Apple di guadagnare denaro nei prossimi anni. Essi citano il fatto che l'azienda americana ha una quota di mercato più piccola rispetto alla principale concorrente, Samsung, e che sempre più aziende potranno competere in futuro considerando che la piattaforma Android è gratuita e facile da utilizzare.

Infine, ci sono coloro che credono che l'orologio Apple sarà un fallimento e che verrà acquistato solo dai fan dell'azienda. Effettivamente, le vendite fino ad oggi non sono andate per il verso giusto, ma il verdetto finale lo si avrà solo con l'Apple Watch 2, nel 2016.

Dall'altra parte, c'è chi dice che Apple è riuscita, nel 2013 e nel 2014, ad impostare i suoi piani di crescita a lungo termine. Ora, infatti, l'azienda ha due versioni di telefoni da poter vendere ad ogni ciclo di prodotto invece che uno solo: prendiamo ad esempio l'iPhone 6s e l'iPhone 7, disponibili sia nella dimensione standard che in quella "Plus".

Cupertino ha stretto qualche tempo fa una partnership con China Mobile, che dovrebbe dare dei grandi benefici per gli anni a venire, con l'iPhone che ha dimostrato di essere estremamente popolare anche in Cina tra gli smartphone di fascia alta.

Nonostante la quota di mercato più piccola che Apple ha (che è sempre più grande, tra l'altro) rispetto ai concorrenti, l'azienda continua a dominare nei profitti, che è il valore più importante nel business perché è sinonimo di denaro.

Tutto sommato, ci sono varie ragioni per le quali le azioni Apple sono salite lo scorso anno e potrebbero farlo anche quest'anno, nonostante il calo dopo il picco estivo, si prevede possano continuare a farlo.

Azioni Apple: prezzo

Nel momento in cui scriviamo le azioni Apple si trovano ad un valore di circa 105 dollari per "stock", in ribasso dal valore massimo di oltre 130 dollari che è stato toccato qualche tempo fa (tra aprile e giugno 2015).

Se fino a qualche tempo fa il trend sembrava nuovamente in salita, complici anche i risultati delle vendite degli ultimi prodotti aziendali, ora lo vediamo in discesa: c'è il timore che Apple non sia più l'azienda innovatrice che era con il "visionario" Jobs.

Vedremo se, nel 2017, l'iPhone 7 riuscirà a trainare un rialzo.

Come comprare azioni Apple

Il modo per poter acquistare azioni della Apple è quello di rivolgersi ad un broker finanziario esperto in azioni. Potete farlo, ad esempio, rivolgendovi in banca (Fineco è uno di quegli istituti di credito che permettono di fare tale investimento) oppure ad un broker indipendente.

Un'alternativa è quella di acquistare azioni della casa californiana scegliendo un broker forex. In questo secondo caso il vantaggio sarebbe quello di poter investire "allo scoperto", dunque guadagnare denaro vendendo azioni invece che comprandole (anche se non le si posseggono, ecco perché si dice che è una vendita "allo scoperto") ed incassando se il prezzo scende.

Come guadagnare dalle azioni Apple, il modo classico

Il modo migliore per poter guadagnare denaro con le azioni Apple è quello di comprarle per rivenderle ad un prezzo più alto (speculazione).

Poiché la casa di Cupertino non rilascia solitamente dividendi, non è possibile incassare un guadagno ogni anno in base agli utili realizzati.

Come guadagnare dalle azioni Apple, il modo alternativo

Oltre che puntando al guadagno derivante dall'incremento del valore delle azioni Apple è importante valutare sempre opzioni alternative.

Una di queste, la migliore, l'abbiamo già citata ed è quella relativa all'acquisto di "stock" usando una piattaforma di trading forex.

In questo caso, infatti, sarà possibile anche vendere azioni invece che acquistarle e guadagnare denaro se il loro valore dovesse scendere.

In sostanza, in questo secondo caso si guadagna speculando sul prezzo finale.

Autore: Gino Topini

Lascia il tuo commento su "Azioni Apple: la Guida per Comprare"

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.

Per approfondire: