Oggi il Petrolio vale $78.093.

Le previsioni Petrolio evidenziano come entro la fine del 2024 potrebbe raggiungere una quotazione di $80.30, in rialzo del 2,83%.

Fai trading ora (Le previsioni non sono sinonimo di andamento certo delle quotazioni. Facendo trading, ti assumi tutti i rischi)

Previsioni Petrolio

2024

Mese
Inizio Mese
Fine Mese
Var. %
Trading
Febbraio
$ 75.61
$ 80.30
-1.9%
Marzo
$ 80.30
$ 85.28
4.2%
Aprile
$ 85.28
$ 90.57
10.6%
Maggio
$ 90.57
$ 84.95
3.7%
Giugno
$ 84.95
$ 90.22
10.2%
Luglio
$ 90.22
$ 95.81
17.0%
Agosto
$ 95.81
$ 91.47
11.7%
Settembre
$ 91.47
$ 93.05
13.6%
Ottobre
$ 93.05
$ 98.82
20.7%
Novembre
$ 98.82
$ 102.54
25.2%
Dicembre
$ 102.54
$ 108.30
32.3%

2025

Mese
Inizio Mese
Fine Mese
Var. %
Trading
Gennaio
$ 108.30
$ 104.22
27.3%
Febbraio
$ 104.22
$ 110.68
35.2%
Marzo
$ 110.68
$ 117.54
43.6%
Aprile
$ 117.54
$ 124.83
52.5%
Maggio
$ 124.83
$ 132.57
61.9%
Giugno
$ 132.57
$ 124.35
51.9%
Luglio
$ 124.35
$ 116.64
42.5%
Agosto
$ 116.64
$ 122.00
49.0%
Settembre
$ 122.00
$ 127.69
55.9%
Ottobre
$ 127.69
$ 135.61
65.6%
Novembre
$ 135.61
$ 144.02
75.9%
Dicembre
$ 144.02
$ 152.95
86.8%

2026

Mese
Inizio Mese
Fine Mese
Var. %
Trading
Gennaio
$ 152.95
$ 143.47
75.2%
Febbraio
$ 143.47
$ 134.57
64.4%
Marzo
$ 75.85
$ 78.80
3.9%
Aprile
$ 78.80
$ 81.86
7.9%
Maggio
$ 81.86
$ 86.94
14.6%
Giugno
$ 86.94
$ 82.02
8.1%
Luglio
$ 82.02
$ 76.93
1.4%
Agosto
$ 76.93
$ 72.16
-4.9%
Settembre
$ 72.16
$ 76.63
1.0%
Ottobre
$ 76.63
$ 78.34
3.3%
Novembre
$ 78.34
$ 83.20
9.7%
Dicembre
$ 83.20
$ 86.75
14.4%

2027

Mese
Inizio Mese
Fine Mese
Var. %
Trading
Gennaio
$ 86.75
$ 81.37
7.3%
Febbraio
$ 81.37
$ 82.37
8.6%
Marzo
$ 82.37
$ 81.15
7.0%
Aprile
$ 81.15
$ 78.90
4.0%
Maggio
$ 78.90
$ 77.45
2.1%
Giugno
$ 77.45
$ 77.47
2.1%
Luglio
$ 77.47
$ 72.67
-4.2%
Agosto
$ 72.67
$ 77.18
1.8%
Settembre
$ 77.18
$ 72.39
-4.6%
Ottobre
$ 72.39
$ 67.90
-10.5%
Novembre
$ 67.90
$ 63.69
-16.0%
Dicembre
$ 63.69
$ 59.74
-21.2%

2028

Mese
Inizio Mese
Fine Mese
Var. %
Trading
Gennaio
$ 59.74
$ 63.44
-16.4%
Febbraio
$ 63.44
$ 65.26
-14.0%
Marzo
$ 65.26
$ 68.92
-9.1%

Grafico Previsioni Petrolio

Previsioni Petrolio a lungo termine

Previsioni Petrolio per Febbraio 2024 (diminuzione del -1.9%)

  • Prezzo di apertura: 75.61 $
  • Prezzo di chiusura: 80.30 $
  • Minimo: 75.61 $
  • Massimo: 84.32 $
  • Var. percentuale: -1.9%

Previsioni Petrolio 2024 (diminuzione del -1.9%)

  • Prezzo di apertura: 75.61 $
  • Prezzo di chiusura: 80.30 $
  • Minimo: 75.61 $
  • Massimo: 84.32 $
  • Var. percentuale: -1.9%

Previsioni Petrolio 2025 (aumento del 27.3%)

  • Prezzo di apertura: 108.30 $
  • Prezzo di chiusura: 104.22 $
  • Minimo: 99.01 $
  • Massimo: 109.43 $
  • Var. percentuale: 27.3%

Previsioni Petrolio 2026 (aumento del 75.2%)

  • Prezzo di apertura: 152.95 $
  • Prezzo di chiusura: 143.47 $
  • Minimo: 136.30 $
  • Massimo: 152.95 $
  • Var. percentuale: 75.2%

Previsioni Petrolio 2027 (aumento del 7.3%)

  • Prezzo di apertura: 86.75 $
  • Prezzo di chiusura: 81.37 $
  • Minimo: 77.30 $
  • Massimo: 86.75 $
  • Var. percentuale: 7.3%

Previsioni Petrolio 2028 (diminuzione del -16.4%)

  • Prezzo di apertura: 59.74 $
  • Prezzo di chiusura: 63.44 $
  • Minimo: 59.74 $
  • Massimo: 66.61 $
  • Var. percentuale: -16.4%
Questa comunicazione ha uno scopo puramente informativo ed educativo e non deve essere considerata come una consulenza sugli investimenti, una raccomandazione personale o un'offerta o una sollecitazione all'acquisto o alla vendita di strumenti finanziari. Questo materiale è stato preparato senza tenere conto degli obiettivi di investimento o della situazione finanziaria di un particolare destinatario e non è stato preparato in conformità con i requisiti legali e normativi per promuovere la ricerca indipendente. Qualsiasi riferimento alla performance passata o futura di uno strumento finanziario, di un indice o di un prodotto di investimento confezionato non è, e non deve essere considerato, un indicatore affidabile di risultati futuri. eToro non rilascia alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità in merito all'accuratezza o alla completezza del contenuto di questa pubblicazione.

Previsioni Petrolio: Perché aumenta il prezzo del petrolio?

Nonostante gli sforzi di realizzare una green economy a livello planetario, che riduca il più possibile l’utilizzo degli inquinanti idrocarburi, il petrolio resta ancora l’olio che muove gli ingranaggi del mondo. Dall’industria ai trasporti. Finendo ancora per essere al centro di dinamiche geopolitiche o di subirne le pesanti conseguenze in termini di costi. Ma perché aumenta il prezzo del petrolio?

Per cercare di rispondere alla domanda sul perché aumenta il prezzo del petrolio, occorre capire innanzitutto quali sono i fattori che portano a ciò.

Perché aumenta il prezzo del petrolio: fattori scatenanti

Ecco i principali fattori che muovono verso l’alto o verso il basso il prezzo del petrolio. Ed è ad essi che i trader devono principalmente guardare per decidere come posizionarsi rispetto al petrolio.

Incontro tra domanda e offerta

La legge della domanda e dell’offerta, per quanto semplice, resta quella che ancora muove il prezzo dei beni.

Il petrolio è un idrocarburo ancora largamente utilizzato, sia come costituzione di materie plastiche sia come combustibile per i mezzi di trasporto.

La sua alta richiesta (la domanda) cozza però con il fatto che si tratti comunque di un bene limitato. E ciò, giocoforza, incide sul prezzo in maniera negativa per chi ne fa richiesta ma positiva nel senso che aumenta.

Nel 2019, sono stati estratti 95,2 milioni di barili di petrolio al giorno in tutto il mondo, incluso petrolio greggio, petrolio shale, petrolio delle sabbie bituminose e il gas naturale.

Non sono mancate importanti battute d’arresto, che hanno causato crolli del prezzo del petrolio. Come gli attacchi terroristici dell’11 settembre 2001 e la pandemia da Coronavirus nel 2020. questi eventi hanno portato per mesi all’inutilizzo del petrolio ma arrecando anche incertezza nei mercati petroliferi.

Dinamiche geopolitiche

Il petrolio, inutile dirlo, fa gola soprattutto ai paesi industrializzati che ne “bevono” molto al fine di soddisfare la propria sede. Ciò può portare a guerre tra paesi confinanti per accaparrarsi zone che sono ricche di giacimenti o guerre tra paesi distanti (si pensi a quanto fatto negli anni 2000 da Usa in Iraq e Afghanistan).

Oppure, il petrolio può essere agitato minacciosamente nelle relazioni diplomatiche, al fine di ottenere il miglior compromesso.

OPEC

L’Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio (OPECè composta da diversi paesi produttori di petrolio al fine di rendere più forte la propria posizione e fare appunto cartello.

L’OPEC è composta da Algeria, Angola, Congo, Guinea Equatoriale, Gabon, Iran, Iraq, Kuwait, Libia, Nigeria, Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti e Venezuela. Non ne fanno parte potenze che ne sono ricchi come la Russia e gli Stati Uniti.

Le decisioni dell’OPEC sono quindi molto importanti per le dinamiche del prezzo del petrolio.

Sentiment nel Trading

Per sentiment, nel trading ci si riferisce a quali decisioni i trader stiano prendendo per la maggiore su un determinato asset. E, chiaramente, l’azione di una maggioranza può portare ad un incremento o decremento di un prezzo in base alla sua direzione.