Previsioni Platino

In questa pagina le Previsioni Platino 2021, 2022, 2023. Scopri come si muoverà la quotazione.

Fai trading ora (Le previsioni non sono sinonimo di andamento certo delle quotazioni. Facendo trading, ti assumi tutti i rischi)

Previsioni Platinum

2021

Mese
Inizio Mese
Fine Mese
Var. %
Trading
Luglio
$ 1.059,00
$ 954,00
-9.9%
Agosto
$ 954,00
$ 895,00
-6.2%
Settembre
$ 895,00
$ 840,00
-6.1%
Ottobre
$ 840,00
$ 830,00
-1.2%
Novembre
$ 830,00
$ 840,00
1.2%
Dicembre
$ 840,00
$ 837,00
-0.4%

2022

Mese
Inizio Mese
Fine Mese
Var. %
Trading
Gennaio
$ 837,00
$ 889,00
6.2%
Febbraio
$ 889,00
$ 889,00
0.0%
Marzo
$ 889,00
$ 920,00
3.5%
Aprile
$ 920,00
$ 977,00
6.2%
Maggio
$ 977,00
$ 1.038,00
6.2%
Giugno
$ 1.038,00
$ 974,00
-6.2%
Luglio
$ 974,00
$ 939,00
-3.6%
Agosto
$ 939,00
$ 957,00
1.9%
Settembre
$ 957,00
$ 1.016,00
6.2%
Ottobre
$ 1.016,00
$ 988,00
-2.8%
Novembre
$ 988,00
$ 1.049,00
6.2%
Dicembre
$ 1.049,00
$ 1.114,00
6.2%

2023

Mese
Inizio Mese
Fine Mese
Var. %
Trading
Gennaio
$ 1.114,00
$ 1.045,00
-6.2%
Febbraio
$ 1.045,00
$ 980,00
-6.2%
Marzo
$ 980,00
$ 971,00
-0.9%
Aprile
$ 971,00
$ 1.031,00
6.2%
Maggio
$ 1.031,00
$ 989,00
-4.1%
Giugno
$ 989,00
$ 1.038,00
5.0%
Luglio
$ 1.038,00
$ 989,00
-4.7%
Agosto
$ 989,00
$ 1.050,00
6.2%
Settembre
$ 1.050,00
$ 1.093,00
4.1%
Ottobre
$ 1.093,00
$ 1.150,00
5.2%
Novembre
$ 1.150,00
$ 1.079,00
-6.2%
Dicembre
$ 1.079,00
$ 1.123,00
4.1%

2024

Mese
Inizio Mese
Fine Mese
Var. %
Trading
Gennaio
$ 1.123,00
$ 1.100,00
-2.0%
Febbraio
$ 1.100,00
$ 1.168,00
6.2%
Marzo
$ 1.168,00
$ 1.199,00
2.7%
Aprile
$ 1.199,00
$ 1.199,00
0.0%
Maggio
$ 1.199,00
$ 1.200,00
0.1%
Giugno
$ 1.200,00
$ 1.142,00
-4.8%
Luglio
$ 1.142,00
$ 1.174,00
2.8%
Agosto
$ 1.174,00
$ 1.219,00
3.8%
Settembre
$ 1.219,00
$ 1.144,00
-6.2%
Ottobre
$ 1.144,00
$ 1.121,00
-2.0%
Novembre
$ 1.121,00
$ 1.056,00
-5.8%
Dicembre
$ 1.056,00
$ 1.060,00
0.4%

2025

Mese
Inizio Mese
Fine Mese
Var. %
Trading
Gennaio
$ 1.060,00
$ 1.026,00
-3.2%
Febbraio
$ 1.026,00
$ 976,00
-4.9%
Marzo
$ 976,00
$ 956,00
-2.0%
Aprile
$ 956,00
$ 1.015,00
6.2%
Maggio
$ 1.015,00
$ 1.005,00
-1.0%
Giugno
$ 1.005,00
$ 1.030,00
2.5%
Luglio
$ 1.030,00
$ 1.037,00
0.7%
Agosto
$ 1.037,00
$ 973,00
-6.2%

Le previsioni platino 2021 sono in crescita secondo alcuni esperti, con una quotazione che arriverà fino a 1.500$ (InvestingHeaven). Altri, invece, vedono le previsioni del platino in calo fino a 913$ per oncia (Reuters).

Dove sta la verità? Quale sarà l’andamento del prezzo del platino per il 2021?

Ricorda che per investire nel platino puoi aprire un conto di investimento gratuito con piattaforme sicure come eToro (sito ufficiale), così da cominciare a fare trading partendo da 200€ e copiando gli esperti del settore.

Previsioni platino

Il platino di solito si muove con forza quando l’argento si trova nel “mercato dei tori”, cioè quando sale di prezzo (vedi le previsioni argento). I pochi movimenti veramente di valore del platino si verificano in momenti in cui l’argento ha diversi slanci rialzisti.

L’indicatore dato dal rapporto COT del mercato dei futures del platino, suggerisce che non c’è nessun picco importante in questo momento.

Analizzando il modello grafico del platino, si vede come questa materia prima sta preparando un breakout rialzista insolitamente potente, che porterebbe il suo prezzo a oltre 1.350 dollari ad oncia, vicino ai 1.500 dollari ad oncia nel 2021.

Ecco che per investire oggi nel platino, le migliori piattaforme di trading come eToro (sito ufficiale) mettono a disposizione un modo sicuro ed affidabile di farlo. Partendo da 200$, potrai anche copiare i migliori investitori ed iniziare ad investire.

Indicatori da usare per le previsioni del prezzo del platino

È interessante notare che il platino è uno dei pochi asset che ha un numero molto limitato di indicatori cui poter fare riferimento, e uno dei essi (forse il più importante) è molto inaffidabile perché funziona solo in caso di movimenti estremi, cosa che accade circa una volta ogni dieci anni.

Di seguito possiamo vedere 3 indicatori principali da usare nelle previsioni della quotazione del platino:

  • il rapporto tra platino e argento
  • andamento del mercato dei futures
  • ETF del platino
  • le scorte

Rapporto platino-argento

L’indicatore principale più affidabile sembra essere il prezzo dell’argento. In particolare, parliamo del rapporto tra il prezzo del platino e quello dell’argento, che permette di capire con una certa affidabilità quando il prezzo del platino sta per salire.

Se guardiamo indietro di 50 anni, vediamo che il platino tende a muoversi fortemente verso l’alto ogni volta che anche l’argento lo fa.

Quello che possiamo dire è che il platino tende a fare dei grandi passi in avanti solo se l’argento è in un mercato toro.

Secondo le previsioni sull’argento per il 2021, il prezzo di questo metallo dovrebbe salire, ma bisogna attenzione anche alle previsioni oro, dato che la quotazione del metallo giallo influenza quella dell’argento. Per il 2021 ci aspettiamo che l’oro testerà ampiamente i suoi precedenti massimi di tutti i tempi, cosa che metterà sotto pressione la quotazione dell’argento.

Andamento del mercato dei futures

L’andamento del mercato dei futures è uno dei più affidabili.

Il modo per capire in che maniera il prezzo del platino potrebbe muoversi in futuro è vedere quando gli hedge fund hanno posizioni estremamente alte, o estremamente basse. Questo però non accade spesso, sicuramente non così spesso come accade invece nel mercato dei futures dell’oro o dell’argento.

ETF del platino

Anche il numero di partecipazioni negli ETF del platino è un buon indicatore.

Sembra che la quantità di platino detenuto negli ETF sia fortemente in salita, e ciò potrebbe portare ad una carenza di offerta, cosa che ovviamente potrebbe favorire l’aumento della quotazione del platino.

Le scorte

L’incertezza su quanto possano essere abbondanti le scorte di platino è la variabile principale che ha influenzato i prezzi di questo metallo negli anni passati e continuerà a fare anche nel 2021.

E’ per questo motivo che è consigliato avere un atteggiamento abbastanza cauto sui prezzi del platino, tranne se dovesse arrivare sul mercato una notizia che ci conferma come le scorte sono molto diminuite rispetto al passato.

Al momento ci sono scorte, rimanenze, in tutta la catena di fornitura: dai produttori, dai raffinatori, dagli investitori e da parte degli utenti finali. Gli operatori del mercato hanno suggerito, a proposito di investitori, che essi potrebbero tenure circa il 20 per cento delle riserve di platino mondiali all’interno di caveau “off-shore” a Londra e a Zurigo, lontano dunque da numeri ufficiali.

La trasparenza rimane il principale problema di questo mercato: il World Platinum Investment Council ha stimato che le scorte di platino sono scese a 1,9 milioni di once nel settembre 2016, meno della metà di quante ce n’erano alla fine del 2012, quando si contavano più di 4 milioni di once di scorte.

Tuttavia, questo conteggio esclude le scorte detenute dagli ETF (che sono in salita, come abbiamo visto), oltre che quelle che si trovano presso i produttori, i raffinatori e gli utenti finali: tali quantitativi sono in gran parte sconosciuti, e questa è la principale preoccupazione che i potenziali investitori devono tenere a mente.

Grafico del platino e obiettivi di prezzo

Ecco il grafico del platino aggiornato:

Combinando ora i risultati dei principali indicatori con il grafico a lungo termine del platino, vediamo 2 tendenze principali:

  • la prima è un interessante consolidamento del prezzo degli ultimi 5 anni;
  • la seconda è la linea dei trend, che è in calo negli ultimi 8 anni.

Entrambi i modelli di breve termine coincidono, mentre quelli di più lungo termine sono in conflitto.

Se questo conflitto si risolverà, la quotazione del platino 2021 potrebbe effettivamente salire.

Previsioni platino 2021, le conclusioni

Considerando tutto questo, si nota come la previsione del prezzo del platino è fortemente in salita secondo gli esperti (ecco perché tanti stanno iniziando a fare trading sul platino con le piattaforme sicure come eToro).

Guardando gli indicatori principali e i grafici, alcuni predigono un potenziale rialzo dal 30% al 50% del prezzo attuale del platino, sia nel 2021 che nel 2022.

Teniamo d’occhio, tuttavia, il rovescio della medaglia di questa previsione rialzista. Un potenziale slancio ribassista prenderà piede una volta che il platino chiuderà per 3 mesi consecutivi sotto i 790 dollari. Non è probabile che accada, ma è una cosa che bisogna comunque sempre prendere in considerazione.

Non ci assumiamo alcuna responsabilità per queste previsioni, che non sono un consiglio di trading. Ricorda di fare sempre le tue previsioni studiando i mercati. Puoi anche iscriverti gratis a eToro (vedi il sito ufficiale) e leggere in che maniera i migliori investitori stanno operando e facendo trading sul mercato del platino.