Forex Trading Italia
03 aprile 2016

Analisi tecnica: Le figure di inversione – Il testa spalle

Vediamo nel dettaglio le figure di inversione testa e spalle e testa e spalle rovesciato nel forex

L’analisi tecnica sui grafici ci permette di individuare determinate figure o pattern formate da forme, osservando le evoluzioni delle candele nel passato.

Tra le principali figure o pattern di inversione abbiamo

  • Testa spalle
  • Doppio massimo doppio minimo
  • Minimi e massimi arrotondati

In questo articolo vedremo il testa spalle e testa spalle rovesciato, uno dei modelli di inversione più popolari che ci possono essere nel mercato delle valute Forex. Con il testa e spalle puoi avere un ottimo modo per poter identificare chiaramente il segnale per il punto di ingresso di una posizione, una cosa fondamentale per guadagnare con il forex.

Testa spalle – Figura di inversione

Le figure di inversione si presentano durante un trend primario molto evidente, che sia rialzista oppure ribassista.

L’inversione di un trend può dirsi effettuata quando avviene la rottura della trendline, maggiore sarà in termini sia di spazio che di tempo, questa rottura, e maggiore sarà il movimento dei prezzi successivo che potremo prevedere e quindi il nostro target o presa di profitto finale. Il volume, ovvero la quantità di contratti a mercato in quel momento, ha maggior rilevanza nel caso di figura di inversione rialzista, in quanto il mercato necessità di maggiori volumi per salire e lo stesso non vale per la discesa.

Esistono due principali tipi di testa spalle

Testa Spalle rialzista

La spalla sinistra si forma in accordo con il trend precedente e con volumi in crescita.

Il ritracciamento successivo esegue un test della trendline, da qui ha luogo un rimbalzo fino ad arrivare alla parte più alta della testa. La testa di norma fa registrare prezzi maggiori (nuovi massimi), mentre i volumi sono in contrazione rispetto alla spalla sinistra. Il successivo ritracciamento viola la trendline e subito dopo si osserva una leggera  crescita dei volumi.

Il rimbalzo che segue va a formare la spalla destra, ma non raggiunge i massimi precedenti, i volumi sono in diminuzione. Ha poi luogo una forte correzione, che viola la cosidetta neckline ed in questa fase i volumi sono molto alti.

Ecco, in riepilogo, l'elenco dei punti fondamentali di questo strumento di trading.

  • Spalla sinistra, è praticamente un rialzo seguito da un declino nel grafico
  • Testa, si tratta di un nuovo massimo, più alto di quello della spalla sinistra
  • Spalla destra, dopo la discesa seguente la testa, si tratta di un nuovo massimo che ha la stessa altezza, all'incirca, della spalla sinistra
  • la linea di base, in inglese nota come neckline, collega i punti più bassi del grafico.

Nella fase successiva alla rottura della neckline, avviene spesso un nuovo rimbalzo che arriva a testare la neckline, questo movimento si definisce pullback.

La neckline è la nuova resistenza, il suo re-test è l’ultima occasione per chiudere le posizioni rialziste, o comunque una buona posizione per aprire operazioni di segno opposto.

Successivamente si assiste ad una forte accelerazione del movimento al ribasso, all’inizio i volumi sono alti e via via si riabbassano ad un livello normale.

Il punto dove faremo l’ingresso corrisponde alla rottura della resistenza. Per calcolare il take profit si opera nel seguente modo. Si calcola l’altezza della testa tracciando una linea retta dal massimo della testa fino alla linea che costituisce la neckline. Proiettando la lunghezza di questa linea al ribasso in corrispondenza della rottura della neckline, il punto di arrivo ci indicherà l’obbiettivo di prezzo dove andare a inserire il take profit. La linea utilizzata per fare questa operazione è quella evidenziata in BLU.

Di seguito un esempio di testa spalle

Testa Spalle rovesciato

Il testa spalle, può essere anche rialzista, in questo caso sarà l’esatto opposto, come nell’esempio sottostante.

La spalla sinistra si forma a favore del trend precedente e con volumi in crescita. Il rimbalzo successivo eseguo un test della trendline e da qui ha luogo un ritracciamento verso la testa della nostra figura o pattern. La testa fa segnare prezzi piu bassi, con volumi in calo rispetto alla spalla precedente. Abbiamo un discreto aumento dei volumi nel rimbalzo successivo, immediatamente dopo la rottura della trendline ribassista.

Il ritracciamento che segue forma la spalla destra, ma non raggiunge i minimi precedenti perché i volumi stanno diminuendo. A seguire vediamo un notevole rimbalzo, che rompe la neckline e completa la figura, in questo momento, i volumi aumentano quindi considerevolmente durante questa fase. Dopo la rottura della neckline, avviene spesso un ritracciamento che arriva a testare la neckline, questo tipo di ritracciamento si puo chiamare anche pullback. In questa fase i volumi decrescono. La neckline ora è diventatat un supporto, il test di questo supporto è l’ultima occasione per chiudere eventuali posizioni in vendita, e anche una buona opportunità per aprire posizioni rialziste. La fase successiva mostra un’accelerazione al rialzo, con volumi crescenti.

Nel grafico riportato sopra è possibile notare un esempio di testa spalle rialzista molto chiaro. Il punto di ingresso della strategia sarà alla rottura della resistenza.  Bisogna sempre tenere presente che dopo la rottura il prezzo potrebbe ridiscendere temporaneamente per testare nuovamente la resistenza, che ora è diventata supporto. Il calcolo dell’obbiettivo si esegue nello stesso modo del caso precedente, cioè del testa spalle ribassista.

Si traccia una linea perpendicolare dalla testa alla linea di resistenza tracciata sul collo (neckline), il target sarà dato dalla proiezione di una linea identica sopra alla resistenza. Nell’immagine il riferimento è quello della linea BLU

Come possiamo vedere dal grafico sopra, il movimento del prezzo ha raggiunto il take profit che ci eravamo prefissati utilizzando la regola descritta precedentemente.

Come investire con il testa e spalle

Considerando la bontà di questo indicatore forex, è altamente consigliato anche per chi vuole iniziare a fare forex da zero. Non lo hai mai usato prima e sei curioso di vedere in che maniera riesci ad investire con questo strumento di trading? Allora leggi come investire con il testa e spalle forex, troverai consigli pratici per poter aprire posizioni e guadagnare con il forex.

Questo articolo è stato scritto da
David Ruscelli Trader & Trainer
CEO & Founder Forex Strategico
Founder & Area Manager SMALFI PLANET LTD www.forexstrategico.com/it

Autore: Gino Topini

Lascia il tuo commento su "Analisi tecnica: Le figure di inversione – Il testa spalle"

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.

Per approfondire: