Forex Trading Italia
24 febbraio 2015

Strategie Forex: Trading contro il Trend

In generale investire contro il trend è una strategia molto rischiosa, ma non è una cosa impossibile né vietata. Vediamo meglio se conviene, chi può farlo e diamo qualche consiglio utile a tutti coloro che vogliono provare.

Investire contro il movimento principale del mercato può essere una cosa molto rischiosa, è un po' come muoversi in una direzione mentre tutte le altre persone vanno verso la parte opposta.

In generale fare Forex contro il trend è sconsigliato, soprattutto per quei trader che sono ancora alle prime armi. Non a caso è stata "coniata" l'espressione "The trend is your friend".

Investire contro il trend: chi può farlo?

Iniziamo a rispondere a questa domanda per capire a chi potrebbe convenire (notare il condizionale) investire in questa strategia e a chi, invece, potrebbe interessare di più investire in direzione del trend.

In generale, chi fa scalping o day trading può anche investire contro la direzione generale del mercato. Il punto in comune di questi due modi di fare forex è la velocità con la quale si aprono e si chiudono posizione. Lo scalper entra ed esce dal mercato di solito nel giro di pochi secondi - di solito non oltre 1 minuto - , mentre il day trader lo fa nel giro di pochi minuti, più raramente alcune ore e mai oltre la fine della giornata.

In entrambi i casi si potrebbe fare trading contro il trend principale se e solo se si riesce a "beccare" un'onda correttiva.

Tutti gli altri trader dovrebbero limitarsi ad andare in favore della direzione principale del mercato.

Vantaggi di investire contro il trend

Possiamo vedere un unico vantaggio da questa decisione: riuscire a guadagnare denaro anche in fasi "negative" del mercato.

Ipotizziamo un trend che sale e sale, a un certo punto si ferma per un po' per tornare indietro (in gergo tecnico questo movimento si dice "ritracciare", "ritracciamento").

Ecco, chi investe esclusivamente nella direzione del trend si troverà ad avere una diminuzione dei guadagni, mentre operare contro-trend permette di incassare denaro anche in questo periodo di tempo.

Osserverai che si tratta di un vantaggio non da poco, è vero, ma bisogna soppesare bene rischi ed opportunità (come occorre fare per ogni investimento nel Forex, del resto).

Svantaggi di investire contro il trend

Dal punto di vista degli svantaggi, investire contro il movimento principale del mercato fa aumentare di molto i rischi di perdere denaro.

Non si sa mai quando il "contro trend" potrebbe finire e, dunque, quando bisogna tornare ad investire in favore di tendenza.

Inoltre, chi opera sul medio-lungo termine corre dei rischi seri di perdere tutto o gran parte del denaro investito perché, dato che la posizione rimane aperta per lungo tempo, andare contro la direzione principale del mercato porta solo ad accumulare perdite su perdite, un po' "senza freni".

Consigli per investire contro il trend

Se, nonostante i rischi, hai deciso che hanno maggior peso i benefici, ecco alcuni consigli importanti.

  • limita l'esposizione, nel senso di investire solo una piccola parte del tuo capitale
  • imposta degli limiti inderogabili, sia in termini di stop loss che di take profit. Cerca di capire sempre quanto vuoi rischiare al massimo e quanto vuoi guadagnare prima che il contro-trend possa finire
  • fallo sempre con saggezza. L'investitore Forex è saggio, per cui dovresti investire contro il trend solo se hai visto degli indicatori tecnici che potrebbero indicarti tale opportunità.

Conclusioni

In conclusione è possibile dire che non bisogna escludere a priori l'idea di investire contro la tendenza ma, per quanto possibile, bisognerebbe sempre limitare questo modo di fare.

Se non avete particolare esperienza nel forex e non sapete bene quando e come poter entrare o uscire dal mercato mentre si è in contro-tendenza, il consiglio migliore da possiamo darti è quello di non aprire alcuna posizione, rimanere fuori dal mercato a guardare cosa succede (non è mica un peccato mortale) e attendere momenti migliori, oppure concentrarsi sugli investimenti in favore del trend.

Autore: Gino Topini

Lascia il tuo commento su "Strategie Forex: Trading contro il Trend"

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.

Per approfondire: